domenica 15 giugno 2014

Triathlon internazionale di Bardolino 2014 - resoconto della gara

Eccomi qua a raccontarvi della mia gara di ieri,il 31esimo triathlon internazionale di Bardolino.

Prima di tutto mi preme dire che le previsioni del meteo sono tutte ca22ate!!!! Avevano previsto nubifragi e invece (per miracolo) sopra bardolino  stata una giornata fantastica;  e quando dico "sopra" intendo proprio SOPRA.....tutto attorno c'erano di quei nuvoloni neri che non vi dico :-/

Vabbè...torniamo alla gara:

Organizzazione ormai rodata, tutto al TOP nessuna sbavatura.

Il mio livello fisico non era proprio ai massimi livelli causa mancanza di sonno nelle ultime tre notti e  un senso di stanchezza alle gambe direi "imbarazzante".

Solita routine per la zona cambio, provo il body nuovo della squadra e....strettissimo!!!! Ma sarò mica ingrassato?!?!??!

Ma stretto tipo che non ci entravo nemmeno!

Partenza nella seconda batteria e da bravo bullo mi metto davanti....pronti partenza via!
Alla terza/quarta bracciata, mentre prendevo aria per respirare un "onda anomala" mi entra in bocca e poi nei polmoni!!!
PANICO

Vi giuro che nemmeno nei miei IRONMAN non sono andato  in panico così! Non riuscivo piùa respirare!!! Per un momento ho pure pensato di ritirarmi.

Alla fine dopo circa tre minuti buoni sono riuscito a prendere il giro della bracciata ma ormai ero da solo e la mia batteria era bella che andata...vabbè seguo il filo d'acciaio e arrivo in ZC in circa 26 '...il mio tempo.

Parto in bici ma fin da subito sento che era una giornata NO.
Gambe completamente sgonfie! Nessuna forza, faticavo ad andare a 35km/h in pianura....ho pensato solo a portare a casa la gara.


Ho perso un paio di treni buoni (cosa per me abbastanza strana NDR) e verso il 20esimo KM trovo un treno che mi porta fino in ZC.
Per fortuna oserei dire! Perchè c'era un vento maledetto che se fossi stato da solo sarei ancora là a pedalare.

Piccola nota, quest'anno hanno modificato leggermente il percorso ciclistico. NE GA TI VO!!!!
Il nuovo tratto era con un manto stradale da prima guerra mondiale...ma nemmeno i trattori riescono a passare di là.
A momenti pensavo di distruggere la bici.

Arrivato in ZC cambio le scarpe e via a piedi.
Primi due km a  4 e 30 poi sentivo che non ne avevo e ho cercato di arrivare in maniera decorosa alla fine tenendo i 4 e 50/5 al km :-( insomma non proprio una bella corsa.

Contando che circa al 4° km ho cominciato ad avere un mal di pancia pazzesco, tipo che ad un certo punto ho avuto anche degli sforzi di vomito :-/ insomma giornata NO.

Arrivato al traguardo convinto di aver fatto un tempo di merda.
Invece guardo la classifica e :

2:39:02

657 su 1133

i tempi delle varie frazioni non le ho ancora ma dai...ho fatto SOLO 5' in più dell'anno scorso.

Gli errori che ho fatto quest'anno sono:

- arrivare troppo stanco al giorno della gara (allenamento giovedi e spin  il venerdi prima della gara)
- mangiato poco prima della partenza
- zero riscaldamento prima del via

Tra 15 gg ho Sirmione. Sicuramente NON ripeterò questi errori.

L'anno scorso causa casa nuova ho fatto queste due gare senza allenamento e me le sono proprio godute....devo ricordarmi che meno mi alleno e più fresco sono :-)









Nessun commento: