martedì 12 marzo 2013

speranza staminale

Ieri è stata una giornata un po' triste.
Nella mattinata mi sono guardato un servizio delle IENE in cui si parlava di bambini (molto piccoli) affetti da una malattia invalidante (molto invalidante), i quali trovano beneficio solamente dalle cure "sperimentali con le cellule staminali":

vedi il video dal sito delle IENE

Beh...vedendo quei poveri bambini mi si è letteralmente spezzato il cuore :"-(

Prima tristezza, poi rabbia nel capire che  il ministero della salute nega l'unica cura possibile per CHISSà QUALE MISTERIOSO MOTIVO (SARò MALIZIOSO MA SECONDO ME CENTRANO LE LOBBY FARMACEUTICHE!!!).

L'ultimo pensiero va a chi, sano e bello, non capisce la fortuna che ha! Magari ha qualche magagna...si ...come tutti...ma non avere la salute, una vita normale è veramente un'altra cosa.

PS

ieri per sfogare la tristezza due ore tirate di spin

Nessun commento: