mercoledì 31 agosto 2011

nizza 2012 consigli sul percorso in bici

Ho ricevuto da un collega VENETO una mail di risposta alla mia richiesta di info riguardo il percorso in bici per nizza 2012...copio e incollo:

"Il percorso in bici richiede una buona preparazione in salita. C'è un primo tratto pianeggiante di 20m km, poi uno strappetto spaccagambe al 15% di 300 metri quindi falsopiano di altri 20 km che porta a 300 metri di quota, segue discesa a scendere fino a 150 metri e si affronta la salita continua di 20 km che porta a 1200 metri di quota, si rimane in quota a oltre 1000 con saliscendi dal 70 al 85 km, quindi discesa fino al km 100 dove al max si arriva a 55-60 all'ora, troppe curve anche se dolci. Quindi altra salita da di 10 km, falsopiano e si arriva al km. 120 a quota 1000 da dove inizia la discesa di 30 km. Dal 150 in poi pianura con molto vento contrario fino all'arrivo
Ricapitolando un percorso in bici da non prendere sotto gamba: va bene il percorso di allenamento che hai indicato, una salita da 10-15 km va bene per abituarsi ad affrontare quella da 20 che porta alla quota più alta."

il percorso di allenamento che io gli avevo ipotizzato era:

"santa maria di sala->marcà vecio->mostaccin->valdobiadene->pianezze(ai ripetitori ergo una salita di 14km)->santa maria delle vittorie->santa maria di sala"

Ora aspetto un altro paio di risposte da altri triathleti ma sono sempre più convinto di fare Nizza con la BDC.

Ieri sera, alla faccia del mal di schiena, sono uscito per l'allenaemento veloce a piedi:

3km wu a 5 e 30
200mt
409mt
600mt
800mt
1200mt
tutto a 4 e 20 con 100mt di rec
2,5km wu

PS ieri sera sono pure andato a comprare le scarpe da corsa nuove, questa volta ho optato per un questo modello:

forse un po' pesantina e adatta ad atleti leggermente più pesanti di me, però volevo provare una scarpa più ammortizzata.
Comunque l'idea è di comprare il mese prossimo anche le ds trainer per i lavori veloci.





martedì 30 agosto 2011

mal di schiena

Come diceva mio nonno:
"Mai dormire con il culo scoperto"
Devo aver preso la schiena perchè sono un paio di giorni che ho una lombalgia che non riesco nemmeno a piegarmi per allacciarmi le scarpe!
Che due coglioni!!!!!!

Oggi vado a prendere le scarpe da corsa nuove :-)

lunedì 29 agosto 2011

valutazioni su prossimo ironman di nizza

Dunque...per capire a cosa andrò incontro nel mio prossimo Ironman ho dato un occhio alla classifica del 2011.
Io che sono un mediocre finisher arrivo sempre più o meno a metà classifica...ho dato un occhio a quelli arrivati a metà classifica a Nizza e...diciamo che la previsone sul tempo finale è sulle 12 ore :-/
Tutto quello che arriva prima delle 12 ore mi va più che bene, ma non mi aspetto nulla di che; nel senso che sicuramente non migilorerò il mio best time! Ma d'altronde Nizza è abbastanza dura, specie nel pezzo in bici (da quel che ho capito c'è una salita di 20km che porta a 1000mt slm!!!!).

Cercherò qualche triathleta delle mie parti, che abbia fatto la gara, per poter capire quale percorso in allenamento potrei utilizzare per "simulare" i 180km di gara.

C'è da dire che io con le salite lunghe e regolari mi trovo bene! Le preferisco rispetto ai percorsi vallonati o strappi medio/corti impegnativi (tipo a Tarzo ho patito come un becco!).

Poi dovrò capire anche se vale la pena usare la TT o la BDC...altro dubbio amletico.

Per la corsa a piedi invece sembrerebbe un piattone...meglio così.

Ho ri-cominciato ad allenarmi con i mente la gara e posso confermare che avendo un obbiettivo nella vita tutto diventa mooooolto più divertente e meno faticoso.

Sabtao 100km sul montello (marcà vecio e mostaccin) domenica 10km ritmo gara.

venerdì 26 agosto 2011

l'ho rifatto!

Ora vi elenco una serie di fatti...poi mi dite se ho fatto bene o ho fatto male a fare una cosa:

- ricevo una mail da Andrea dove mi dice che L'ironman a nizza ha ancora iscrizioni aperte
- noto con estremo piacere che il costo è di 450 euro+5% di iva ergo molto meno dei 535 euro di klagenfurt
- dal responsabile della mia squadra arriva l'OK per un "contributo" di 100 euro per una eventuale iscrizione all'ironman per il 2012

CAZZO!!! Voi che avreste fatto...ci sono tutti i segnali del destino per una nuova avventure nel mondo IM....

Morale della favolo ieri pomeriggio l'ho fatto :-)

Mi sono iscritto a l'ironman di nizza 2012!!!

E l'avventura RI-comincia :-)

giovedì 25 agosto 2011

IM France

Ieri mare...alla faccia degli allenamenti :-)

Mi è arrivata una mail di Andrea, un mio "fan" del blog, in cui mi diceva che voleva partecipare all'IM in Francia


c'ho dato un occhio...sembra che ci siano ancora possibilità di iscrizione....mmmmh che voglia di impegnarmi ancora che mi sta venendo!!!!

martedì 23 agosto 2011

pianura con la crono

Ieri dopo lavoro un po' di pianura con la transition.
60km a buona media (sempre contando una decina di km di risc e un 5 km di defaticamento :-) ).
Nulla da dichiarare.

lunedì 22 agosto 2011

salto della capra

Di ritorno da un weekend di pseudo allenamento devastante :-)

Giovedi mi son fatto una cosetta di 10km senza nulla pretendere dal mio povero e vecchio fisico malandato :-)

Venerdi Me ne sono andato al mare (da notare che faceva un caldo fotonico....anzi FA' anche ora un caldo fotonico ndr) e sabato una bel giretto di 170km sul grappa salendo dal famigerato salto della capra.

TADAAAAAA!!!!


Per chi non l'avesse mai fato ecco come arrivarci.

Salire ad Asolo fino alla rocca e scendere sul tratto in porfido, seguire per Possagno, arrivato ad un incrocio a T girare a destra per Possagno e buttare un occhio sull'asfalto alla vostra sinistra.
Ad un certo punto vedrete delle scritte in giallo "La Pina" (son quelle che segnano il tracciato della granfondo Pinarello).
Bon da qual momento non potete sbagliarvi :-)

Ma veniamo alla salita:

Dall'inizio della salita sul selciato vedrete un sacco di simpatiche scrittine sempre in giallo; la prima è 19km alla cima (e già questa la dice lunga...che poi guardando l'altimetria son di più).

All'inizio la salita è anche pedalabile ma, verso la fine del primo tratto (son due tratti, la capra vera e propria sono circa 12km poi si hanno altri 12km circa per arrivare a cime Grappa), cioè fino alla CAPRA, le bestemmi e sono troppe!!!
Tratti interminabili al 18-19-20%
la velocità era al limite del ribaltamento.

Alla fine ce l'ho fatta senza mai fermarmi ;-)
Sono arrivato a cima Grappa completamente disidratato...ma dico io...almeno alla fine del salto della capra mettere una cazzo di fontanella NO!??!?!?

Comunque una salita da SFIDARE ma non per tutti e soprattutto consiglio una bella compact come guarnitura :-)


giovedì 18 agosto 2011

stracco!

ieri dopo il lavoro sono uscito con la tarmac pro e sono andato sui colli...cazzo che fatica!
Non so se è stato lo sbalzo fresco/caldo, se avevo troppo sonno...se non avevo recuperato dalla corsa del giorno prima....fattostà che ero imballato duro!
Del tipo che tornando ho fatto gli ultimi 10km a 26km/h :-(

Ah dimenticavo...continua il mal di schiena dalla parte destra (lombari)... ho riportato la sella all'altezza originale (un mesetto fa l'avevo alzata di un pochino) e stasera siccome mi girano i coglioni ad avere ancora mal di schiena alzo pure il manubrio (ho ancora un po' meno di un cm sopra la pipa e in più ho la pipa specialized con angolatura regolabile).

Alto tutto cazzo!!! voglio vedere se la schiena mi farà ancora male...anche perchè tra un po' ho l'uscita in montagna con il giro dei passi dolomitici...non posso permettermi di avere mal di schiena!

PS a proposito di posizionamento in sella...stasera mi vado a prendere una livella laser da un tipo che la vende usata :-) e poi mi divertirò in palestra con i rulli a vedere come son messo in bici :-) ci sarà da divertirsi

mercoledì 17 agosto 2011

martedì 16 agosto 2011

ma come ti vesti!?!?


ricordarsi: sempre portare pantaloncini scuri :-)

ps ieri 70 km in pianura con la transition...che gusto :-)


domenica 14 agosto 2011

quando cambiare scarpe

Eh quando si dice "è l'ora cambiare scarpe"!
Oggi niente corsa lunga...ormai le mie care asics ds trainer hanno dato ed è l'ora di cambiarle.
I sintomi:
  • quando il piede batte per terra ho una sensazione come di "scarpa sgonfia", non mi ritorna l'energia della falcata....è difficile da spiegare
  • la stoffa interna a livello del tallone è APERTA (leggasi CONSUMATA)
  • il giorno dopo una corsa mi fanno male i tendini d'Achille
per fortuna il mio negozio di fiducia martedì riapre e spero molto vivamente che abbia le scarpe in casa:


AH!!! dimenticavo:

venerdì corsa a piedi (l'ultima con queste scarpe ndr) di 10km, ieri 120km sui colli eugenie (cingolina+teolo a buona velocità).

Domani se non nevica spero di riuscire ad andare sul grappa ...mah!!!!??!?!



lunedì 8 agosto 2011

weekend sudato

Wekend di pseudo allenamento....niente di estremo...anzi, però almeno mi sono allenato un pochino.
Sabato 90km sul montello con gamba discreta in salita (quando si dice "aver la gamba rilassata" :-)).
Ieri DOMENICA un 15 km a 4 e 50 circa al km.


A proposito di velocità di corsa: ho dei problemini a scaricare le tracce gps con il mac, PORCAPUPAZZA!!!! Ma devo assolutamente capire come mai adesso quel garmin mi da problemi !

venerdì 5 agosto 2011

playlist per correre

ecco cosa ho trovato in rete....interessante per chi va a correre con l'ipod!


Ma ricordate: la musica è considerata DOPING :-) e quindi se correte troppo forte poi non vale eh!!!

giovedì 4 agosto 2011

Vietnam - colli euganei

Ieri mattina una bella giornata di ferie e me ne sono andato sui colli eugane con altri 3 miei colleghi per fare un bel giro in MTB.

il percorso è stato bresseo-fontana teolo-montegrande(pallone metereologico, tracciato transeuganea)-discesa vietnam-teolo-castelnuovo(una stradina a sx del campo da calcio cementata)-bresseo.


In totale una 30 di km con una bella botta di KM!

Iniziamo con la salita del monte grande (tracciato della transeuganea)....alla faccia del percorso easy!!

La pendenza non era eccessiva ma CAZZO...la strada (per me che non sono certo un MTBiker) era difficilissima! Tutta pietroni e buche :-/

arrivati in cima dopo una valanga di tornanti ci siamo goduti il paesaggio e la PALLA metereologica dell'arpav di teolo e siamo scesi fino al passo fiorine.

Da lì abbiamo avuto la brillante idea di scendere per il "Vietnam"....già il nome dice tutto ma un filmato può dire di più...eccolo:


Ora...non so se sono io brocco o cosa, fattostà che più di una volta ho rischiato l'osso del collo e più di qualche passaggio l'abbiamo fatto camminando.


Vabbè...finita la discesa, teolo per borracciamento, via per castelnuovo e arrivati al campo sportivo, girato a sx per la stradina cementata.
Anche lì qualche salita fastidiosa ma più che altro era il caldo e l'afa che ci ha fregati.

Discesona per la strada asfaltata, dove il buon Simone ci ha pettinati tutti (correva in moto...e si vede ndr) e arrivo al park di bresseo.

Bel giro e divertimento garantito...anche se sul vietnam ho pensato di lasciarci la vita!


mercoledì 3 agosto 2011

sono troppo fermo!!!

sono riuscito finalmente ad avere un po' di tempo per poter scaricare il garmin per quanto riguarda la corsa all'Aronaman:

Tempo intermedio
Ora
Distanza
Passo medio
Riepilogo1:44:54.520.525:06.7
14:41.41.004:41.5
24:49.51.004:49.6
34:55.21.004:55.2
44:50.41.004:50.5
54:47.31.004:47.3
64:56.81.004:56.9
75:05.11.005:05.2
85:05.11.005:05.1
95:06.81.005:06.8
105:09.61.005:09.6
115:10.31.005:10.4
125:20.01.005:20.1
135:25.11.005:25.2
145:19.11.005:19.1
155:20.61.005:20.6
165:26.41.005:26.4
175:32.51.005:32.5
185:28.61.005:28.7
195:11.51.005:11.5
204:59.31.004:59.4
212:13.00.524:16.0

CHE FERMO CHE SONO :-)!!!!

martedì 2 agosto 2011

accenno di ripetute

Ieri pomeriggio dopo il lavoro sono andato sui colli per un paio di orette di bici.
Arrivato ai piedi delle salite mi sono detto:
"Ma perchè non proviamo a fare qualche ripetuta..?"

morale della favola 20" agile+20" un po' più duro in piedi sempre con il cuore sul 80% circa.

A dire il vero è stato un accenno di ripetute :-) ma dopo una settimana di scazzo totale andavano più che bene fatte così :-)

lunedì 1 agosto 2011

dieta e allenamento

Finita la settimana di scazzo e di riposo! ora si ricomincia ad allenarsia pseudo seriamente.

Ieri un 10km a 5 al km, ma ho fatto una fatica della madonna.
Devo cambiare anche le scarpe da corsa perché hanno più buchi che stoffa :-(

Oggi mi son caricato la bici in auto e dopo lavoro mi vado a fare un bel giro "di prepotenza" sui colli...yeahh!

PS da ieri ho cominciato anche la dieta disintossicante.
Pochi dolci, pochissimo alcool (ieri all'aperitivo solo due succhi all'ananas ndr) e niente pane :-)

ce la farò a resistere?!?!?