mercoledì 27 luglio 2011

riposo

Questa settimana è di riposo ergo non aspettatevi gran post con allenamenti...anzi...scazzi totale.
Forse (e sottolineo FORSE) farò qualche nuotatina e qualche corsetta...ma molto blanadaaaa!

lunedì 25 luglio 2011

Aronaman 2011

Eccomi per raccontare l'esperienza dell'Aronaman 2011.
Una gara su distanza MEZZO IRONMAN ergo 1,9+90+21 e rotti.
Arrivato sabato pomeriggio ad Arona, ritiro pacco gara e bike check in...insomma tutto abbastanza regolare.
Zona cambio chiusa e ben protetta (controllata da personale e da telecamere).

Il CarboLoading del sabato sera offerto dall'organizzazione nella norma anche se purtroppo la zona del pasta party era un po' distante dalla zona cambio.

Alle 23.00 ero a letto che dormivo per potermi svegliare alle 05.00 del mattino dopo (partenza gara alle 07.00).

All'una di notte...IL DILUVIO UNIVERSALE!!!
Fulmini e saette e tanta di quell'acqua da far paura...e tra me e me pensavo:
"AAAHHHHnnamo bene!"

Per fortuna la mattina dopo il tempaccio era passato, c'era ancora un bel fresco ma almeno non pioveva e le nuvole si stavano diradando.

Preparazione bici, infilamento muta e via in h2o.

In acqua tutto nella norma, due giri con uscita a piedi tra un giro e l'altro per passare sul porticciolo dove c'era il tappeto per il chip.
Nuoto: 0:37:15.30

Cambio in T1 abbastanza vergognoso...come al solito :-)

in bici dopo un primo pezzo in pianura (circa 20km) svolta a sinistra e..:SALITA!!!!
Ma tanta roba!!!!
Non difficilissima (6-8%) ma tanta a livello di km!!!

Il mio compagno di squadra, che la settimana prima aveva fatto la mediofondo Pinarello ha detto
che nemmeno alla mediofondo aveva fatto così tanta salita.

A parte la quantità di salita, da segnalare il pessimo stato della strada allo scollinamento della prima salitona e il fatto che non fossero mai segnati i km.

Mi spiego, il mio contachilometri segnava 81km fatti, faccio una curva e....taaaac mi trovo in zona cambio ancora con le scarpe ben allacciate e senza la "preparazione psicologica" per il cambio.

Ma mettete un cazzo di cartello con scritto "OH IMBECILLE GUARDA CHE MANCA UN KM ALLA ZC!!!"....cosa ci vorrà!?!?

Una nota di merito per il percorso in bike sicuramente è il fatto che le rotonde e gli incroci erano ben presidiati.

Percorso aperto al traffico che in nelle discese poteva fare un po' paura!

La mia frazione in bike....sottotono ma con l'allenamento che avevo va bene così.
Bici: 2:59:45.30 (contando anche il cambi o T1 ndr)

Metto giù la bici bestemmiando per il fatto di cui sopra (le scarpe allacciate e psicologicamente NON PRONTO), e parto a piedi.
CAZZO CHE FREDDO!!!

C'era il sole ma c'era pure un gran vento freddo....l'unica volta che con il sole in una gara di triathlon correvo cercando il sole e non l'ombra!

Il percorso era andata e ritorno lungo lago, 2,5km da ripetere 8 volte (A-R-A-R-A-R-A-R).
Son partito bene (4 e 20) per il primi 10km poi sempre meno, il mio obbiettivo era non scendere mai sotto i 5 e 30.
Piccola crisi tra il 12 e il 15esimo km in cui sono andato a 5 e 20/5 e 30.
Dal 16esimo in poi mi son un attimo ripreso e sono riuscito a finire in 1h 44' e 40" :-) come mi ero prefissato.
Corsa: 1:46:18.25 (sempre compreso del cambio in T2).


Alla fine 5:23:18.85 in totale....insomma...nelle mie corde (però c'è da dire che mai ho fatto una gara così POCO allenato ndr).

111esimo su 191, 33esimo su 45 di categoria (che vergogna :-) ).

In questa gara ho sofferto parecchio...specie la bici ; cosa rarissima...di solito in bici vado che è una meraviglia ma con un percorso così PRIMO mi ci voleva la bici da salita e non quella da crono e SECONDO contando che poi avrei dovuto correre 21km a piedi mi sono AUTOLIMITATO :-)



venerdì 22 luglio 2011

tra un po' si parte per Arona

Eh si....ce l'ho fatta....stamattina son pure riuscito ad andare in piscina!!!
Dopo una seratona con concerto di Jamiroquai e after concerto (ho preso sonno alle 02.30 !!!!) stamattina sembravo uno zombie ma son riuscito cmq a fare una nuotatina di 45' più un po' di gambe con la tavoletta.
A dire il vero ho nuotato anche meglio dell'altra mattina (ma forse l'altra mattina quel fottuto freddo mi aveva un po' bloccato).

Oggi mezza giornata di permesso per spesuccie, pulizia bici e tour de france :-)

E domani si parte con il vecchio MAX (compagno di squadra) si parte per Arona e ...speriamo bene !!!! :-(

giovedì 21 luglio 2011

piscina dopo il concerto??!?!

Martedi il solito allenamento veloce a piedi:

2km wu a 5 e qualcosa al km
400+
800+
1200+
1600+
1200+
800+
400
ripetute veloci (a 4 e 20 circa al km) con rec di 100mt di corsa lentiiiiissimaaaa!!!

Alla fine ero stravolto.

Ieri Rebound e spinning in palestra.

Stasera non riesco a fare il solito allenamento di corsa (avrei docuto fare i classici 10k a ritmo gara) perchè vado a vedere il concerto dei Jamiroquai a piazzola sul brenta (?!), ergo non ce la faccio a docciarmi, mangiare, allenarmi e tutto in un paio di ore :-(

vabbè dai...domenica ho la gara, posso anche riposare un po' le gambe!

Domani mattina se tutto va bene (e se dopo il concerto vado a letto subito....improbabile ndr) dovrei andare in piscina...mah!??!?!?

martedì 19 luglio 2011

Dai Cazzoooooo!!!!

Ieri nulla da dichiarare se non spinning e gag in palestra.
Stanotte ho dormito come un leone nella savana...con le finestre ben chiuse per la paura che arrivasse un temporale....sudato come una bestia stamattina alle sei e mezzo ho aperto le finestre e...una splendida giornata FRESCA...che ben!!!

Caffè, preparo la borsa per la piscina e via di buona lena.

Arrivo in piscina ecosa mi trovo? La vasca da 50mt praticamente all'aperto!!! Mi spiego:

Tetto apribile APERTO, muri laterali in vetro APERTI!!! Morale della favola ho nuotato con 17°C
son riuscito a fare 45' e poi in stato di semi ibernazione me ne sono andato in doccia....
Ma dico io? Si può spalancare tutto con 17°C CAZZOOOOO!!!!!!

lunedì 18 luglio 2011

sabato 16 luglio 2011

in attesa di Aronaman

Ieri mal di pancia...devo aver preso freddo con il clima in casa mentre guardavo il tour, ergo niente corsa! CAZZO!

Oggi 100 km sul montello con la sella ritornata in posizione originale (tutta avanzata) e la posizione in crono è moooolto più comoda :-) per Aronaman della prossima settimana penso sia più che utile che sia così!

I piedi stanno ok quindi era proprio il discorso della tacchetta che mi faceva quel male fastidioso che avevo mentre pedalavo.

Domani lungo a piedi e la settimana prossima qualche uscita sciolta in attesa della gara di domenica prossima :-)

giovedì 14 luglio 2011

"con tutti quei soldi che ho speso per farti studiare!!!"

Ognuno di noi nella vita si è sentito dire sta frase da un genitore...beh oggi pomeriggio me la son detta da solo!!!

Esco per il lungo in bici sui colli e il malefico dolorino all'esterno del piede destro non vuole passare, anzi, appena comincio a spingere un po' di più ecco che il mignolino mi comincia a fare proprio male :-(

Le ho provate tutte, spessori, cambiare posizione tacchette, mettere il piede di sbiego...bestemmiare...niente il dolorino è sempre lì.

Ad una certo punto mi girano i coglioni, mi fermo sotto una frasca, mi siedo e guardo bene ste cazzo di scarpe.

Ricordate il post di qualche gg fa in cui si vedeva il video di come mettere le tacchette...ecco si diceva che il perno del pedale DEVE essere ESATTAMENTE sotto l'osso che sporge all'interno del piede.

CONTROLLO BENE E.....ste cazzo di tacchette non sono troppo avanti?!!?!? e mi sono accorto che le modifiche che facevo erano CONTRARIE a quello che dovevo fare...ovvero invece di portare in dietro le tacchette io imbecille le portavo avanti....e te credo che mi continuava a fare male....cazzo!!! pedalavo tutti di punta praticamente!!!

Morale della favola mi son detto:
"Con tutti quei soldi che ho speso per farmi studiare!!!!"
Tutti quelle riviste, articoli, monate varie che ho letto in vita mia non han servito a nulla....un po' di sbadataggine e via che il dolore persiste!

Insomma...ho portato la tacchetta TUTTA in dietro (più arretrata di così non si può), appena son salito in bici ho sentito subito la differenza...sentivo il perno del pedale esattamente sopra l'ossicino di cui sopra....ho fatto 40km per tornare a casa e nemmeno l'ombra del dolorino...MAVAFFANCULO!

ps domani la sella torna in posizione avanzata come all'ultimo ironman! la posizione arretrata va si bene per la spinta di gamba ma in posizione da crono son decisamente TROPPO allungato.

mercoledì 13 luglio 2011

alcune modifiche sulla transition :-)

Eccomi!!!
Sabato un bel giro con la transition di 90km sul montello....a dire il vero non sono più abituato alla posizione della transition (quest'anno mi sono allenato veramente pochissimo con la bici da crono) ergo in questi giorni sto rivedendo e correggendo un pochino la posizione :-)...chiamatemi BRUGOLA da oggi in poi :-)

Domenica avrei dovuto fare il lungo a piedi ma, uscito alle due del pomeriggio in uno dei giorni più caldi dell'anno, sono praticamente schiattato al 14° km....tra camminata e corsa sono arrivato a farne 18 ma che fatica....

Lunedi riposo

Martedi (cioè ieri) uscita di 100 km con la transition con la nuova posizione (ho arretrato la sella di due cm e ora le gambe ne risentono di meno...ok sarò meno aerodinamico ma non potevo avere i quadricipiti di legno ogni volta che scendevo dalla bike!), sceso dalla bici un bel 10x400 a piedi a 4 e 15...credevo di morire...dal caldo!


Stamattina nuotatina di mezz'oretta; lo so èpochissimo ma ero proprio stanchissimo.
Ora esco per una sgambata agile con la transition anche per provare la nuova posizione delle conchiglie poggibraccia :-) a breve le foto della MODIFICA :-)

mercoledì 6 luglio 2011

Eccomi...scusate ma sono un po' latitante ultimamente :-(

Martedi nuotatina mattutina di 45' per cominciare a fare il fondo per l'aronaman, poi il pomeriggio un bell'allenamento sui 5x1000 a piedi corsi tutti a meno di 4 e 30 al km.

Mercoledi mi son preso mezza giornata per andare in bici da crono....non l'avessi mai fatto!!!
Avevo le gambe di legnissimo! mi facevano malissimo e non riuscivo a spingere più dei 25 km/h, che con una ferrari come la TRANSITION è un po' una bestemmia.
Morale della favola: rioposo riposo riposo.
La sera vabbè ho fatto rebpund e spin in palestra...ma quello non è faticoso :-)


Ieri (giovedì) donazione sangue e mezza giornata al mare...che ben!

Oggi riposo e stasera concerto dei subsonica :-)

Domani assolutamente almeno un 100 di km ocn la transition...altrimenti ciao aronaman

domenica 3 luglio 2011

tarzo 2011

Eccomi a raccontarvi una delle gare più dure che io abbia mai fatto!!!

Ah prima un simpatico prologo: ieri sera sto lavando i piatti, mi casca una terrina, cerco di prenderla al volo e...zaaaac tagliato due dita della mano destra!!! sangue dappertutto e via di bestemmie!
Vabbè fasciatura e speriamo che in gara non sanguini troppo.

Oggi (giorno della gara ndr) sveglia alle 06.00!!!! Ma come cazzo si fa a far cominciare un olimpico alle 09.30!!!! Un sonno!!!

Arrivo a Lago di Revine alle 08.00, parcheggio l'auto nel park preparato dall'organizzazione (in culo al mondo rispetto alla zc).

E cammina cammina cammina arrivo in zc, vado a vedere che numero di pettorale ho e...taaaac non sono segnato (e giù bestemmie), vado dal giudice e mi trova un numero di fortuna (158).

Cerco in zc il mio numero nella rastrelliera e come volevasi dimostrare non trovo il numero.
Chiedo a qualche giudice e mi dicono che i numeri sono organizzati a batterie/età (quindi M1/M2/M3 etc etc)...."ho capito, l'ho cercato ma non lo trovo!!!!!"...e cammina cammina cammina ad un certo punto mi incazzo, trovo il numero 157, il 159 e il mio no!!!!!
FANCULO!!! Metto la bici là e guai a chi me la tocca!!!

Pronti partenza via, a nuoto benino, in bici primi 15km a tutta velocità con un bel gruppetto poi nella seconda metà ho calato un po' il ritmo.

Il percorso in bici totalmente chiuso al traffico (ma non come a Bardolino!!!! MOOOLTO MEGLIO!!!! Qua le auto proprio non c'erano!!!! unica nota positiva dell'organizzazione) ma SENZA SPUGNAGGI ....CAZZO!!!! taci che ho bevucchiato pocoe che non era una giornata caldissima altrimenti erano cazzi amari!

Alla fine in bici ho fatto 01.10.45...insomma dai....contando che il percorso era uno dei più duri che abbia mai fatto mi ritengo soddisfatto!

Parto a piedi....una agonia!!!! Praticamente 8 (OTTO!!!) volte andata e OTTOvolte ritorno su un drittone (strada assolutamente dritta) che saliva e scendeva...LA MORTE!!!!

In più i furbi dell'organizzazione NON HANNO PENSATO di dare, chessò, tipo dei braccialetti per ogni giro che facevi...NOOOOO!!!! SCHERZI!!!?!?!?

Ad un certo punto ho perso il conto dei giri che avevo fatto (GIURO) arrivato al bivio per andare all'arrivo sono andato in palla, ho chiesto ad un giudice se per caso sapeva quanti giri avevo fatto, e sto qua mi dice :
"Che ne so...dovevi contarteli"...
MA VA IN CULO!

Chiedo l'ora ad un passante, faccio due conti e decido che ne avevo fatti otto e giro per l'arrivo!

Nella discesa dell'arrivo son stato preso da un dubbio amletico e stavo per tornare in dietro per fare un altro giro, quando mi passa a fianco un compagno di squadra partito dopo di me ergo capisco che ho fatto per forza otto giri (che mongoloide che sono!!!) e vado mogio mogio all'arrivo.

Morale: a piedi potevo limare almeno un paio di minuti che ho perso alla fine...

Parta party non l'ho fatto persubentrata paranoia non sapendo se avevo o no fatto sti benedetti otto a/r!

Zona cambi INCUSTODITISSIMA (potevo prendermi qualsiasi bici volessi) e come al mattina, una bella kilometrata prima di arrivare al parcheggio delle macchine!

Se posso permettermi bella gara ma organizzata non dico malissimo ma....malino!

voto 10 per la chiusura al traffico
voto 8 per il nuoto
voto 0 per in non spugnaggio in bici
voto 4 per il percorso a piedi (la prossima volta braccialetti please)
voto 0 per la zona cambio Free entry

venerdì 1 luglio 2011

posizione tacchette

tarzo...vedremo

Mah domenica ce la farò a finire l'olimpico a Tarzo?!
non mi son mai allenato così poco come in questo ultimo periodo, per vari motivi...ino fra tutti il poco tempo a disposizione.
Per dirne una ieri avevo una cena e ho potuto fare solo 6 km, per carità li ho fatti tutti ad una velocità abbastanza sostenuta (sempre sotto i 4 e 30 al km) però...voglio dire...domenica son 10 e non 6 i km da fare :-(

Dimenticavo....ieri mattina nuotatina di 45' e un po' di gambe con tavoletta!