sabato 19 marzo 2011

ponte lunghissimooooooo

Eccomi qua 5 giorni a casa per il ponte del 17 marzo e un paio di giorni di cassa integrazione (che vergogna di ditta!).

Giovedi (festa dell'unità d'Italia) un bel giro in MTB in mezzo alle campagne mezze allagate del veneziano...
Davvero sembrava di pedalare in un paese devastato dai nubifragi....tutti i fossi tracimati e mezze campagne allagate!
Ma insomma, piove per tre giorni e tutto sto disastro?! 2012 stiamo arrivandooooooo!!!

Ieri (venerdi) ho dato l'estrema unzione alla mia cara e vecchia lavatrice e ho dovuto girare qualche negozio in cerca di una degna sostituta, ergo nessun allenamento.

Stamattina corsa a piedi; CAZZO CHE FATICA!!!

L'altro giorno Linus su radio deejay ha detto che i muscoli hanno memoria.
Beh... i miei ne devono avere ben poca perchè in tre giorni ce non corro si son dimenticati qualsiasi logica della corsa....sembravo un bonzo e non vi dico la fatica.

Per rispondere all'amico che mi ha chiesto quali sono le caratteristiche che mi fanno scegliere un IM piuttosto che un altro.
Te li metto in ordine di importanza:

  • 5 posto- difficoltà di percorso (più o meno son tutti simili, certo Lanzarote che è micidiale, ma gli altri sono pressoché uguali )
  • 4 posto- gare "blasonate" (certo fare una gara già rodata è meglio però non è essenziale, nel senso, se domani facessero un IM a venezia lo farei subito anche se fosse la prima edizione :-) )
  • 3 posto- prezzo trasferta (Zurigo costa più che austria, inghilterra costa più che germania, usa improponibile etc etc etc)
  • 2 posto- luogo e distanza rispetto casa mia (ho fatto 4 volte Austria non perchè mi piaccia eccessivamente ma perché in 3 ore di auto ci arrivo, per assurdo se l'anno prox dovessero fare un IM in italia in puglia NON CI ANDREI solo per non fare 800 km in automobile!!!)
  • 1 posto- data dell'evento (non riuscirei mai ad allenarmi bene in inverno e quindi fare una gara i primi di maggio per esempio. Il mio periodo migliore per gareggiare in un IM sarebe fine agosto, così avrei tutta l'estate per poter fare bei lunghi a piedi e in bici.)

Nessun commento: