lunedì 10 gennaio 2011

la corsa fredda

Dopo un ponte lungo dell'epifania sommerso dall'acqua, dalla nebbia e dal freddo eccomi qua di nuovo a lavoro.

Ieri corsa lunga di 29kma 5 e 10 di media...insomma...sensazioni un po' peggiori rispetto a domenica scorsa, ma solo per il fatto che avevo mangiato la mia solita razione di riso in bianco ADDIZIONATA di una scatoletta di tonno; Ovviamente nei primi 10km di corsa il tonno mi si è riproposto.

A proposito di corsa...il primo che osa lamentarsi del freddo prende due schiaffi :-)


Per rispondere ad Andrea del commento dell'altro giorno:
Diciamo che la piscina la sto un po' trascurando solo per il fatto che l'estate è ancora distante e, siccome la piscina costicchia, cerco di limitare le entrate ad una la settimana....però mi rendo conto che ogni volta che ci vado faccio sempre solo e troppa fatica...una volta la settimana è effettivamente troppo poco.

Per i pantaloncini io ho usato nell'ultimo IM messi addirittura sotto la muta e mi son trovato molto bene, però tieni conto che io non sono molto delicato epr quel che riguarda sfregamenti e/o fastidi al sottosella.
Dovresti provarli per bene prima di decidere se usarli o meno in gara.

Le scarpe le cambio circa ogni 600/700km, circa ogni 4 o 5 mesi.
Poi ovviamente non le butto, le uso in palestra fino a finirle...e poi quando sono inutilizzabili di solito butto la scarpa destra e tengo la sx come ricordo (ovviamente solo quelle con cui ho corso l'IM.... :-) )

Nessun commento: