martedì 29 giugno 2010

eeeh già :-)

ieri non ho fatto proprio un cazzo :-)
Ho lavato (anzi lucidato ndr) la mia bellissima transition...avrei dovuto fare un paio di 10km in bici ma non avevo voglia di sporcarla :-)

Ho abbozzato una specie di valigia per la partenza ma domani mattina farò quella ufficiale.

Oggi mi butto in piscina un po' di ore per rilassarmi e stasera l'ultimo allenamento veloce e pizzetta.

Domani ore 13:00 partenza per quel di Klagenfurt.

Se non c'è la connessione ad internet (cosa molto probabile) ci si sente dopo il 7 luglio.

Intanto ciao a tutti :-)

lunedì 28 giugno 2010

oggi....si stira

Ieri 15km a piedi a 5 al km come da tabella (anzi no! un po' più lento ma non avevo voglia di tirarmi il collo a -7 dalla gara).

Oggi stiro e "forse" faccio un giretto in bici....ma anche NO!

Domani se è bello piscina e preparazione valigia e dovrei pure andare a tagliarmi i capelli.

Mercoledi si parte.


sabato 26 giugno 2010

piscina=relax

Ieri sera gag e spinning (ultima serata e poi se ne parla a settembre yeah!).

Nel pomeriggio siccome ho fatto sciopero (da notare: l'unico che ha fatto sciopero nel mio poso di lavoro son stato io :-)!!!) ne ho approfittato per farmi un bel pomeriggio di relax in piscina; due (e dico due) vaschette tanto per gradire e poi via in palestra.

Stamattina sveglia alle 10.00 colazione abbondante (quasi pranzo) con tre toast un panino con la nutella e un po' di frutta e via con la bici per un 90km sul montello.

Niente di che ma ormai quel che è fatto è fatto (quindi molto poco ndr) e ora l'unica cosa da fare è scaricare e pregare per un meteo clemente il giorno della gara.


venerdì 25 giugno 2010

sciolto

Ieri pomeriggio tornato dal lavoro un bel 40km a 30km/h di media con il 39x21 circa, ergo una bella pedalata in agilità.
Sceso dalla bici mi son cambiato e ho fatto l'allenamento di corsa secondo tabella:

3km a 5 e 30
5km a 4 e 30
2km a 5 e 30

devo dire che andavo abbastanza bene dai....speriamo bene.

Ps sta arrivando il weekend e sta arrivando il brutto tempo...strano!

giovedì 24 giugno 2010

sfr

Ieri mezza giornata di permesso per andare sul montello a fare un po' di sfr.
5' di salita a basso rpm e 2' discesa di recupero per 6 volte e ritorno a casa.
In totale 90km...ma ero stanchissimo!

Poi preparato la borsa e nuotatina defaticante in piscina:

20' stile con pb
15' stile con pb e palette
10' defaticamento
:-)

mercoledì 23 giugno 2010

ormai siamo agli sgoccioli

Ieri sera spesa e ripetute a piedi :

15' wu
5x1000 a 4 e 15 con 400mt rec attivo
10' cd

poi null'altro.

martedì 22 giugno 2010

Ivan Basso training on San Pellegrino Pass

fase cazzeggio ....o quasi

Iniziata la fase di cazzeggio (attivo).
Ieri sera gag e spin (per la cronaca spin l'ho fatto giù dalla bike perchè non c'erano bike a sufficenza).

A dire il vero pure a gag non ho fatto un granchè....poi per cena super grigliatona e poi a nanna a riposare :-)

Per fortuna questa mattina le nuvole sono quasi sparite, un timidoo sole sta cercando di farci capire che FORSE è estate...speriamo bene va!

lunedì 21 giugno 2010

risultati triathlon olimpico Bardolino 2010

Ecco i risultati della gara di sabato:

note
- a nuoto lentissimo ma son partito in sesta batteria e ero in mezzo a una tonnara lenta
- in bici ho frenato più del dovuto per paura di cadere
- a piedi sono andato nella media :-)

http://triathlontime.com/shop/frontend/risultati.php?gara=16


nuoto 00:30:01
t1 00:02:01
bike 01:17:31
t2 00:01:16
corsa 00:42:29
totale 02:33:17
classifica 444 su circa 1200

domenica 20 giugno 2010

acqua acqua e ancora acqua....

Cioè....vaffanculoooooooo....vi a effe effe a nculooooooooo......
cioè siamo quasi a Luglio e fuori ci sono 15°C e c'è il diluvio; vicino a casa mia c'è stata anche una tromba d'aria ieri!!! Non è possibile :-(
Un temporale ogni tanto ci sta, ma il tornare dell'inverno proprio no!

E CON QUESTA PREFAZIONE vado a raccontare l'avventura di ieri a Bardolino 2010:

Ore sei del mattino mi sveglio e guardo fuori, tempo non malvagissimo, un po' ventoso ma non spaventoso.
Mando un sms a degli amici che son già su a Bardolino dal giorno prima e mi dicono che là c'è il sole.

Alle 08.00 parto, prima di entrare in autostrada mi viene in mente di aver dimenticato a casa la muta! torna indietro di corsa e prendi la muta (e per fortuna che mi è venuto in mente ndr).

Arrivo a Bardolino alle 09.45 ed effettivamente c'è il sole.

Poco da dire, Bardolino è sempre molto ben organizzata e quest'anno con più di 1200 partecipante è un gran bel colpo d'occhio.

Preparazione della zona cambio (e non piove), riscaldamento (e non piove), chiacchiericcio (e non piove), ci si mette in coda per la punzonatura (e non piove), pochi minuti prima della partenza e...il disastro di tempo si affaccia all'orizzonte!!!

Avete presente quando da lontano (e nemmeno troppo) vedete le nuvole NERE, ecco quello era il nostro orizzonte!

Parto in ultima batteria (siccome ho cambiato squadra dopo dicembre ho perso il punteggio rank) e quasi tutti alla seconda boa hanno sbagliato traiettoria puntando il molo di partenza, ma io che son troppo smaliziato mi sono accorto subito del fattaccio e ho proseguito sulla RETTA VIA :-)

A metà nuotata comincia a piovere...bestemmie!

Esco dal lago per nulla affaticato e pioviggina, prendo la bici e via.

Per tutto il percorso (o quasi) pioggia e freddo, praticamente impossibile stare a ruota.
Frazione in bici sottotono per la paura di cadere; nella famosa discesa finale praticamente frenavo anche nei tratti dritti :-(

Finito la frazione in bici in 1h e 15 circa.

Scendo, cambio abbastanza veloce e via a piedi.

Mi son detto:
"O la faccio a tutta o se rallento mi raffreddo e son morto!"

Non ho idea del tempo che c'ho messo ma ho superato un sacco di gente che era partita nella batteria prima di me (3' prima di me).

Arrivato all'arrivo sfinito ma sopratutto infreddolito e zuppo d'acqua non ho guardato in faccia nessuno e via ad asciugarmi e cambiarmi.

Un piatto di pasta caldo, tea caldo e un pezzo di crostata e a casa con il riscaldamento a manetta.

Morale della favola: CHE DUE COGLIONI DI TEMPO MA BARDOLINO HA SEMPRE IL SUO FASCINO ANCHE CON LA PIOGGIA.

ps oggi avrei dovuto fare i 21 a piedi ma fuori diluvia....secondo voi?

venerdì 18 giugno 2010

lutto

Ieri pomeriggio è andato in cielo Spock.
Il cane dei miei genitori che per quasi 14 anni ci ha fatto compagnia.
Non era troppo intelligente e nemmeno di compagnia ma era buono e bellissimo anche da vecchio.
Riposa in pace.

:"-(

giovedì 17 giugno 2010

finalmente il body :-)

oooh ieri finalmente sono arrivati i body e ilcompleto (panta e top) della squadra :-)
Era ora!
Contando che sabato "dovrei" (meteo permettendo) fare Bardolino e non avevo ancora una divisa ufficiale...la cosa stava diventando un po' seccante.

Cmq belleo il topo (della zoot) molto comodo e bello pure il completo.
Momenti di ilarità quando per la "prova costume" del top mi hanno dato prima una M e poi una L....ma continuavano a starmi strettissime e cortissi i top....peccato che mi avessero dato per sbaglio il top da donna...praticamente un reggiseno (taci che ci siamo accorti altrimenti sai che figura di merda in gara ndr).

Torniamo a noi, ieri giornata di puro scazzo; in teoria avrei dovuto fare una mezzoretta di nuoto sciolto con i ragazzi della squadra ma purtroppo non conoscevo do'vera la piscina e mi son perso mille volte ergo son riuscito solamente a fare un quarto d'ora e poi via in doccia.

mercoledì 16 giugno 2010

meno 18 giorni :-)

Mancano 18 gironi all'Ironman e mai come quest'anno mi sento mooolto poco allenato...vabbè sarà quel che sarà...speriamo alemeno di riuscire a finirlo :-O

Ieri corsetta :

15' wu
8x800 a 4 e 30
1' e 30" ri
10' cd

direi che ero bello stanco ieri!

Stamattina ho portato la bici a cambiare copertoni, nastro manubrio e regolare il cambio prima della gara (ricordarsi sempre che la bici DEVE essere perfetta prima dell'IRONMAN)...spero solo non acciano latre cappelle (grat grat grat).

Stasera vado con quelli della squadra a mangiare una pizza e dovrebbero darmi body e divis da ciclismo, domai poi deciderò sull'abbigliamento da tenere in gara.
Pensavo di partire già con il top sotto la muta e costume, in bici poi metto solo un pantalaoncino senza bretelle (NO salopette) in fine a piedi tolgo il pantaloncino e corro con top e costume; così dovei evitare di perdere un casino di tempo nei cambi.
Ovviamente tutto dipenderà dal meteo della giornata, se è caldo in bici starò così, altrimenti mi sa che un bel completino da bici con canotta traforata annessa non me la toglie nessuno!!!

Sabato DOVREI fare Bardolino ma se il tempo non si sistema lo salto, non vado a rischiare di cadere causa strada bagnata o prendere freddo una settimana prima dell'ironman...ma che due palle sto tempo però!!!! cazzo sembra di nuovo novembre e fa pure freddo!!!!

martedì 15 giugno 2010

fissatore ;-)

Se anche voi come me avete come terza bici (o anche quarta) una fissa...beh divertitevi:
http://www.fixiestudio.com/

vi ricordate?

Ecco cosa scrivono sul sito repubblica.it:

Ciclismo

'Doping meccanico'
Guariniello indaga

Il pm ha ascoltato l'ex ciclista, ora commentatore Rai, Davide Cassani sulla famigerata bicicletta a motore che tanto sta facendo discutere. Intanto spuntano testimonianze contro Cancellara, sotto accusa per il presunto uso del mezzo

di EUGENIO CAPODACQUA
ROMA - La storia delle bici "assistite" da un motorino elettrico ausiliario, ipoteticamente in uso nelle corse ciclistiche, comparsa nell'ormai famoso video di Youtube, ha portato Davide Cassani davanti alla giustizia ordinaria. L'ex corridore, da anni consulente Rai per il ciclismo, è stato sentito oggi a lungo dagli uomini del Nas del procuratore di Torino Guariniello che ha aperto un'inchiesta sulla vicenda dopo l'appello fattogli da Ivano Fanini, il patron di Amore&Vita da anni irriducibile sul fronte della lotta al doping. Nel filmato trasmesso dalla Rai nei giorni del Giro d'Italia e poi rilanciato su Youtube con l'aggiunta di altre clip che sottolineavano l'ipotesi che lo svizzero Cancellara avesse fatto uso di questa bici truccata in un paio di occasioni (Giro delle Fiandre e Parigi-Roubaix), il giornalista Rai Fabretti chiede a Cassani se una tale bici fosse usata nel plotone.

Cassani risponde: "Chi ci ha fornito il mezzo sostiene di sì". Guariniello e i Nas si sono mossi sulla traccia di un ipotetico illecito sportivo (legge 401/89). Infatti, l'uso eventuale (e tutto da provare, fino a questo momento) di tali bici nell'ambito di una manifestazione importante come il Giro d'Italia, potrebbe configurare violazione della legge sulle scommesse sportive, che tutela "il corretto e leale svoglimento delle competizioni". E, com'è noto, la corsa rosa è oggetto di pubbliche scommesse.

Molti sono i punti oscuri della storia che dovrebbero essere chiariti. Prima di tutto la marca delle bici cui appartiene l'esemplare che compare nel filmato e di conseguenza le persone che la usavano in quel momento. Poi l'identità della "gola profonda" che ha fornito il mezzo e gli eventuali rapporti con altri personaggi del mondo delle due ruote a pedali, per capire l'entità del fenomeno che secondo alcune fonti sarebbe allarmante mentre la federazione internazionale starebbe in surplace, alla finestra. Guariniello vuole vederci chiaro, dopo aver aperto un fascicolo alla "notizia criminis", partendo dai protagonisti dell'orma famosa clip che su internet ha spopolato nelle ultime settimane.

Ma le voci su queste bici crescono di giorno in giorno dopo il caso Cancellara. Recentemente un noto fabbricante di abbigliamento ciclistico ha raccontato di aver saputo da testimoni oculari di strane manovre all'arrivo di Cancellara presso il pullman della squadra, una volta tagliato il traguardo del Giro delle Fiandre, vinto alla grande con uno scatto tanto imperioso quanto straordinario sulle aspre pendenze del "Kappelmuur", il mitico "muro" di Grammont dove l'elvetico ha irrimediabilmente staccato il belga Tom Boonen. Appena arrivato, qualcuno dal pullman della squadra avrebbe sollecitato la consegna della bici: "Presto la bici, presto". La bici cavalcata fino a quel momento dallo svizzero sarebbe sparita e contemporaneamente dal pullman ne sarebbe stata tirata fuori un'altra identica e lasciata - come sempre succede - alla visione del pubblico. Un'operazione, nella prima parte (mettere in salvo la bici) che potrebbe essere giustificata dal pericolo che nella confusione del dopo corsa la preziosa bici dell'elvetico venisse rubata (circostanza non infrequente nelle corse). Ma che non spiega la successiva "messa a disposizione" di un'altra bici identica. Perché questo cambio?
(14 giugno 2010)

lunedì 14 giugno 2010

32 km a 35°C

Ieri la morte!

Dato che correrò a piedi presumibilmente verso le due del pomeriggio, ieri ho pensato bene di andare a fare l'ultimo lungo a piedi all'una e mezzo dopo pranzo (nb io avevo mangiato alle 10.00 e a quell'ora avevo bello che digerito).

Beh! la morte nera!!!! Correvo lentissimo, bruttissime sensazioni, dopo i primi 10km mi sa che ero già bello che disidratato....
Ho fatto 4 pause fontanella ma niente non riuscivo a riprendermi.
Mi sono venute in mente le fatiche dell'ironman...ma almeno lì ci sono le zone di spugnaggio.

Ieri davvero un bruttissimo allenamento :-( taci che è l'ultimo lungo :-)

domenica 13 giugno 2010

ultimo lungo in bici

Ieri Ultimo lungo in bici, 160km a buona media e in salita tenevo botta.
In totale 5 h e 40 (contando tutti i semfori, la salita, e i primi 30km a 30 di media....dai non è malaccio)
Per fortuna il super bubbone sul soprasella si è praticamente riassorbito (anche se in sella ancora un po' mi dava fastidio :-o).

Oggi fa un caldo becco e alle due devo fare l'ultimo 32 km a piedi, spero vivamente di sopravvivere all'esperienza :-)

Meno 21 giorni alla gara....speriamo bene

venerdì 11 giugno 2010

ultima lezione a campodarsego

Ieri sera l'ultima lezione della stagione a Campodarsego! Finalmente un po' diriposo (a meno 20gg dalla gara ci vuole tutto).
Ho deciso ceh da oggi si comincia lo scarico (ovviamente tranne per la bici :-) ).

Ieri sera 13km di corsa a circa 4 e 50 al km (1h e 03') poi spin, un attimo di pesi (ma proprio poco) e a casa a mangiare la pizza+birrotta.

A nanna presto perchè stamattina come al solito piscina:

30'fl stile con pb
10x100 50 coloo gambe +50 stile a tutta
5 partenza a tutta da un quarto di vasca e arrivo all'altro quarto e 30" di rec
nuotata di defaticamento e a lavoro.

giovedì 10 giugno 2010

manca poco

Manca veramente poco all'ironman.
Forse quest'anno è stato l'anno in cui mi sono allenato di meno e mi sono ammalato di più (due cure di antibiotici in venti giorni a meno di tre mesi dalla gara), il tempo è stato una merda (ha piovuto ed è stato freddo fino a un mese e mezzo prima della gara...scandaloso!!!)....insomma proprio un anno da schifo per gli allenamenti!

Mancano 24 giorni alla gara, tolti i 4 giorni di trasferimento/ferie prima del fatdico giorno, mancano 20 giorni; se Dio vuole altrre 4 o 5 uscite in bici (dubito) e qualche nuotata sciolta, corsa (questa è l'unica cosa che FORSE riesco ad allenare con quasi costanza) secondo tabella e un po' di attenzione sull'alimentazione è il minimo che dovrei fare.

Il brufolotto sul soprasella mi sa tanto che non è proprio u brufolo ma sembra tipo un nervo ingrossato (si è sgonfiato un po' ma non è del tutto sparito)...spero vivamente che per la gara sparisca del tutto altrimenti son cazzi!

Torniamo agli allenamenti:

ieri nuotatina pomeridiana dopo lavoro:

60'stile fl con pb
10x100 (50 solo gambe+50 stile fortissimo)
10' defaticamento

mercoledì 9 giugno 2010

prova senza amminoacidi

Ieri sera corsetta con ripetute veloci:

15' wu
10x400 con 400mt di ri a 4 e 10
10' cd

ho provato a correre senza amminoacidi (in teroia dovrei aver cominciato il periodo di disintossicazione da caffè, cibi di merda etc etc etc)...oh non so se è un impressione o cosa ma ho fatto una fatica becca a tenere il ritmo :-(

martedì 8 giugno 2010

che due palle...anzi no un po' più sotto

Ieri GAG e un'ora di spin.

Questa settimana volevo fare un'uscita con la tarmac ma mi sa che sarà meglio evitare, mi è venuto fuori un brufolone interno sul soprasella, minchia che male :-(

Ci sto dando di crema al cortisone e spero che per il weekend mi passi, anzi mi deve passare...certo che le sfighe sto periodo abbondano eh!

lunedì 7 giugno 2010

4 giorni di allenamento

Eccolo...avevo l'adsl a casa che non funzionava....dicevamo?! Han si....4 giorni di vacanza ergo quattro giorni di allenamento:

Giovedi: mattina sistemazione della bici e il pomeriggio 90km con la transition e le prolunghe nuove.

la sera corsetta di 16km a 4 e 50-5 al km.

Venerdi: 50km sciolti con la tarmac tutta pianura e tutta agilità+ nuotatina mattutina di un'oretta circa.

Gag e spinning (a spining ho fatto fare mezz'ora di spin e venti minuti di corsa fuori della palestra....cklienti contenti :-))

Sabato: uscita in bici con la transition di 125km ma che stanchezza cavolo!!!
Non so come mai (forse i tre gg di allenamento semi-intenso?) ma ero stanchissimo, poi la sera prima avevo pure mangiato poco ergo avevo una fame bestia verso il 100esimo km!

Domenica:
corsa di 24km con le gambe di legno....una vergogna,...corsa tutta sui 5 e 20, 5 e 30 al km....un caldo assurdo e salivazione azzerata!

giovedì 3 giugno 2010

evvai!!!!

stamattina sono andato dal meccanico per sistemare la transition.
Non poche bestemmie, e il cavo non voleva proprio passare!
Siamo stati lì un ora a smadonnare per cercare di far passare sto benedetto cavetto ma nisba...non andava.

Alla fine abbiamo fatto l'ultimo estremo tentativo, sfilare il fil di ferro e contemporaneamente infilare il cavetto...

Siamo riusciti a infilarlo quasi tutto ma all'uscita proprio non voleva passare, ma prova e riprova, aiutandoci con uno spillo siamo riusciti a farlo passare....UN PARTO!!!!

Ora il mio amore è di nuovo a casa, bella come prima :-)


mercoledì 2 giugno 2010

vado a fare il meccanico

Ieri pomeriggio vado a riprendermi la Transition dal meccanico; con il "magheggio" per farla funzionare (tra l'altro proposto da me ndr).
Ecco come funzione il magheggio:
vicino al manubrio ci sono 4 fori per il cablaggio interno; 1 per il deragliatore, 1 per il cambio, 1 per il freno post. e 1 per il misuratore di potenza (vuoto - arriva fin sotto la bici, vicino al mov. centr.).
IO ho proposto che se il mecca non fosse riuscito a passare sto cazzo di cavo nella guaina del deragliatore, allora poteva usare il buco vuoto del misuratore di potenza, e l'ultimo pezzettino (dal buco vicino al mov. centr. fino al deragliatore), lo poteva fare con guaina esterna.

Così è stato!

Vado a prenderla e tutto sembra funzionare.
Porto a casa la bici e, siccome son peggio delle puttane, sono andato dal ferramenta a prendere del filo d'acciaio armonico da 0.80 (prezzo 1,70 euro per una matassina).

Torno a casa, provo un paio di volte a passare il filo d'acciaio dentro la guaina e.....TAAAACC ecco che il filo esce dall'altra parte della guaina!!!!

Ma dico io: COSA CAZZO AVETE PROVATO A FARE IN TRE GIORNI CHE AVETE AVUTO LA BICI MECCANICI DELLA MIA MINCHIA!?!??!?!?!?

E ho pure chiesto più volte:
"Avete provato anche con un fil di ferro?!"
"Si si certo abbiamo provato con tutto"

MA VA CAGARE!!!

Morale della favola domani porto la bici a passare il cavo nella sede appropriata e tolgo la bruttura del cavo esterno....meno male va!!!

Oggi uscita da 110 km con la tarmac. Montello: marcà vecio, mostaccin, santa maria delle vittorie.

Ieri corsa a piedi:

15' wu a 5 e 10
1600 a 4 e 10
400 ri
1600 a 4 e 10
400 ri
1600 a 4 e 10
10' cd

tutto regolare :-)

martedì 1 giugno 2010

ieri pseudo riposo

Ieri giornata di pseudo riposo dopo il 32km a piedi di domenica.
GAG e due ore di spin ma nulla di troppo spinto (a GAG praticamente ho spiegato solo gli esercizi da fare :-)).

Questo pomeriggio vado a riprendere la transition alla quale hanno fatto "un magheggio" per fa si che la possa usare nell'Ironman....praticamente gli hanno passato il cavo del deragliatore all'esterno del telaio...che scempio...è come avere la ferrari con gli interni in moquette :-(

Vabbè meglio così piuttorsto che non usarla :-(

Per Giuliano: su deejay l'altro giorno ho sentito che rifanno le repliche del programma "fino alla fine del mondo" ergo fra 5 settimane dovrebbero fare WHAT IT TAKE.
vai sul sito e controlla se per caso mettono qualche data (http://www.deejay.it/dj/tv/programma/244/Fino-alla-fine-del-mondo)