venerdì 31 dicembre 2010

freddoooooo

Mercoledi sono riuscito ad andare in bici finalmente!
Dopo tre settimane e mezzo di astinenza è stata dura ricominciare.
Un 90 km sul montello...laddove all'andata di solito andavo a 30/32 km/h mercoledi andavo a 27/28 km all'ora....una vergonga...mi sembrava di essere un pensionato che va a prendere il pane :-(

Che tristezza....

Oggi ci sono -4 gradi e domani il pensiero di uscire in bici mi fa venire i brividi...bbbrrrrr vedremo il daffarsi :-(

martedì 28 dicembre 2010

a digiuno!

ieri sera gag a bomba (con salto della corda da un minuto ad ogni fine serie di esercizi), le ragazze erano abbastanza provate!
Poi una bella oretta di spin anche se ho dovuto pedalare su una bici NON stadard (arriveranno ste cazzo di bici nuove ?!??!?!).

Stamattina 2x20' fondo lento intervallati da 10x50 solo gambe...a digiuno :-/a

lunedì 27 dicembre 2010

Allenamento negativissimo

Ieri allenamento completamente negativo!
Mi son svegliato tardissimo già con un leggero mal di pancia, ho fatto colazione e "controvoglia" son partito per il lento lungo:

27 km a 5 e 16 ....se ciao!

La corsa di ieri mi ha ricordato molto la maratona dell'ironman, fino ai 16km tutto ok poi ho cominciato ad acvere crisi di fame...mi sentivo vuoto come un calzino...mi sarò fermato 4 o 5 volte!
Proprio non riuscivo a correre, verso la fine trascinavo i piedi a 6 minuti al km...insomma una vergogna....se non mi allenavo era meglio!

Cazzo ma mi voglio ricordare o no che gli allenamenti lunghi vanno fatti dopo aver mangiatoooooo!?!??!


ps sabato 45km con la mtb...ovviamente weekend tempo di merda e oggi un sole che spacca le pietre!

venerdì 24 dicembre 2010

l'alcool non fa bene allo sport!

ieri sera ero reduce dalla bella serata (mezza alcolica) con i ragazzi di spin.
Ergo le gambe non erano il massimo...

Allenamento di corsa:

1,5 km wu a 5 e 30
8km tra 4 e 30 e 4 e 50 (però con i muscoli contratti a mille)
1,5 km cd a 5

poi un'oretta di spin e via a casa a mangiare una pizzetta.

Devo mettermi in testa di cominciare a mangiare un po' meglio :-(
Via! con l'anno nuovo ci si mette a dieta :-)

@Giuliano: eh che ce voi fà...?! si fa quel che si può....ce la metto tutta per cercare di fare la treviso marathon sotto le 3 e 30...ma sono MOOOOOOLTO dubbioso che ce la farò :-(

martedì 21 dicembre 2010

MTB

ieri pomeriggio un cazzo :-)
la sera GAG e spinning (nb non ho pedalato causa mancanza bici...che palle), la sera non ho nemmeno mangiato da quanto poco avevo consumato durante la giornata :-(

Oggi giro in mtb di un'oretta e mezzo, a tutta birra :-)
poi sceso dalla bike, cambiato e via per il corto veloce a piedi:

10' wu a 5 e 20
1200
1000
800
600
400
200
tutti attorno (anche meno) ai 4' al km con 2' di rec tra una tirata e l'altra
10' cd a 5 al km

direi bene...contando che ero appena sceso dalla MTB

lunedì 20 dicembre 2010

che palleeeeee

buongiorno a tutti....
settimana di natale...settimana di bestemmie!!!
da oggi fino a mercoledi sono a casa in contratto di solidarietà (una farsa che telecom usa per spillare denaro all'inps lasciando a casa i lavoratori qualche giorno al mese) e, come ovvio, il tempo è di merda....vabbè bestemmierò!

Ieri corsa lenta lunga:

24km a 5 e 16 tot 2 ore e 06'

in preparazione alla amratona di tv per cercare di farla sotto le tre ore e mezzo.

Sabato e ieri in bici non se ne parla nemmeno, le strade erano una lastra di ghiaccio.
Stamattina ho visto che la neve si sta piano piano sciogliendo, spero di riuscire a fare un po' di mtb domani e qualche km in bici da corsa mercoledi...ma ho i miei dubbi :-(
CHE PALLEEEEE

sabato 18 dicembre 2010

se pensano di fermarmi...

se pensano di fermarmi con un po' di nene....si sbagliano di grosso.
Ieri sera in mezzo ad una bufera di neve ho corso...SI CAZZO HO CORSO!!!!
1,5km wu a 5 e 10
7kma 4 e 30
1,5 cd a 5

e ho pure corso forte...alla facciazza di chi decide che quando sono a casa in ferie deve MINIMO piovere o NEVICARE!

giovedì 16 dicembre 2010

natale con i tuoi

stasera non si corre causa cena con i miei ex compagni di classe....in questo periodo pre festivo le cene si sprecano....per fortuna non vado a quella di lavoro (onestamente non me ne frega un cazzo di vedere certe facce ndr), ma quella dei miei ex compagni ormai è un rito....e quella con i ragazzi di spin quasi un OBBLIGO :-)

Domani hanno previsto neve....dovrei nuotare correre e fare qualche commissione...speriamo bene :-(

mercoledì 15 dicembre 2010

ottima giornata

ieri allenamento bello tirato a piedi:

15' wu a 5 e 10
4x800 a 4 e 05 con rec di 2'
10' cd a 4 e 50

:-) bella lì :-)

poi un oretta di spin e via a casa a mangiare piaca con scuacquerone e prosciutto cotto (nel numero di TRE ndr).

Giornata ottima :-)

lunedì 13 dicembre 2010

R.I.P. Aldo

Il dolore del ciclismo

Il "professore" ha perso la lotta contro il male incurabile che lo aveva assalito qualche mese fa. Ha allenato Basso ed Evans e recentemente aveva lanciato la sfida a Riccò per riportarlo in alto.

una cosa intelligente

eccomi!

Allora giovedi non ho corso causa scarpe strette (ho comprato le scarpe nuove e non so perchè stesso modello, stesso numero...mi son strette in punta), morale della favola: ho preso un paio di scarpe un numero più grande e c'ho corso venerdi pomeriggio:

3km a 5 e 30
3km a 4 e 30
3km a 5

Sabato uscita in bici (finalmente) sui colli euganei.
Cazzo ho perso un guanto di quelli supercaldissimi perchè ho la pessima abitudine di togliermeli quando sono in salita :-(
Per fortuna avevo in tasca un paio di guanti leggeri che ho usato per fare la strada di ritorno...altrimenti ora avrei una mano in meno :-(

Ieri pomeriggio corsa a piedi :

21km a 5 e 07

A dire il vero oggi ho un po' di male al ginocchio destro...ma ci sta...con le scarpe nuove fare 21 km non è una cosa intelligentissima!!!!

mercoledì 8 dicembre 2010

brrrrrrr

Ieri mattina nuotatina di mezz'ora e un po' di sole gambe....bastava e avanzava contando che era quasi un mese che non nuotavo (che vergogna!).

Il pomeriggio ho cominciato la preparazione per la maratona di Treviso:

15' wu a 5 e 20
3x1600 a 4 e 20 con 2' di rec
10' cd a 5

tutto bene, tutto regolare :-)

Poi un'oretta di spinning e a casa a riposare...
Anche se ieri era prefestivo non ho fatto una cippa...meglio stare a casa a riposare sul divano con la copertina....di freddo ne ho preso pure troppo ieri correndo a piedi :-(

domenica 5 dicembre 2010

alla faccia dell'aerodinamicità

Ultimi mondiali di ciclismo, Fabian Cancellara se ne fotte del cx della sua bici :-)

Altro che tutte le seghe mentali sull'aerodinamicità della bici e altri cazzi....quando c'è la gamba tutto il resto son dettagli :-)


Questa "sarebbe" la borraccia aero della specialized



E questo è cancellara con una banalissima borraccia NON AERO



sabato 4 dicembre 2010

vendo telaio :-)











no non preoccupatevi...non vendo il telaio delle mie amate bici ma un vecchio telaio di un mio collega :-)

vendo telaio+forcella e serie sterzo bici da corsa BOSCHETTI del 1977 in ottimo stato, misure 56x56, colore blu metallizzato, pochissimi segni di usura.
Il passo del movimento centrale mi sembra sia ITA (ma non ne sono sicuro).

prezzo 70 euro escluso spese di spedizione.
Preferisco consegna a mano.

se siete interessati scrivete nei commenti :-)

un classico

Eccolo...un classico...mi son preso dei giorni di ferie e...taaacccc....tempo di merda!!!

Ieri son riuscito a fare 2 orette in mtb, ala fine dell'allenamento avevo i piedi completamente congelati. Mentre mi facevo la doccia calda la circolazione deve aver ricominciato a funzionare perchè mi prudevano tantissimo i piedi e in doccia ero lì come un deficiente a grattarmi in continuazione i piedi :-(

Oggi dovevo andare in bici ma pioviggina/misto neve ergo opto per una bella corsetta a piedi (21 km).

é un bel po' che non vado in piscina...vergogna vergogna vergogna!

HAN ps....giovedi 10km praticamente sempre sui 4 e 40 al km :-) e gusta!

mercoledì 1 dicembre 2010

Running Technique Pose


mmmmh interessante

fino alla fine de mondo!

Ieri sera corsa a piedi e spin.
Con le gambe ancora doloranti da lunedi (GAG) ho fatto ripetute a piedi:

1,5 km wu
10x400 a 4' al km con rec di 30"
1,5 km cd

poi un'oretta di spin nemmeno troppo tirata....avevo troppo male le gambe :-(

per la cronaca...tempo di merda...piove che dio la manda e un freddo becco!!!
Secondo me sta arrivando la fine del mondo!

lunedì 29 novembre 2010

ci mancava solo la neve

Sabato uscita in bici sui colli...un freddo becco (in pianura 6 o 7°C), poi salendo sul monte madonna a metà salita ho beccato due in MTB e cmi hanno detto di scendere per via della strada ghiacciata!

In effetti appena un po' più su la strada era completamente ghiacciata e la neve ai bordi della carreggiata era ancora tutta lì...quindi mi sa che la temperatura era attorno allo zero :-(

Non vi dico le bestemmie tornando giù...un freddo becco!!!

Peccato anche perchè le gambe andavano che era una meraviglia :-(

Domenica ovviamente pioggia misto ghiaccio! Avrei dovuto fare un 21km ma il feddo mi ha fatto cambiare idea; 10km bastano e avanzano.

Poi in palestra a scaldarmi le ossa in sauna...mmmmh che ben!

venerdì 26 novembre 2010

ncs

ncs=non ci siamo!
oggi un tempo che nemmeno nel diluvio universale c'era!!!
per domani mettono un po' di tregua ergo bici (si spera....se non nevica).

Ieri sera 11,5km in 54' poi un'oretta di spin stando attendo al battito, nel senso che ogni tanto faccio lezioni facili facili e cerco di far capire alla "gentile clientela" come utilizzare il cardiofrequenzimetro.

La clientela sembra apprezzare.

Oggi niente nuoto...non ho palle di svegliarmi all'alba per nuotare a dire la verità...senza stimoli (leggasi IRONMAN) non sono molto motivato :-(

DAI!!! CAZZO GIANLUCA!!!! CAZZO!!!!




giovedì 25 novembre 2010

la nuvoletta di fantozzi

si avvicina il weekend e il meteo per domani cosa mette....neve a bassa quota...ma va a stra-fare in culo tempo di merdaaaaaaaaa!!!!!!

è stato brutto per i 5 gg che son stato a a casa, lavoro tre gg e c'è un sole che spacca le pietre...arriva il weekend e torna il brutto tempo...alla faccia della nuvoletta dell'impiegato!!!!!

mercoledì 24 novembre 2010

contratto di solidarietà

Anche da noi a lavoro è arrivato il contratto di solidarietà (una sorta di cassaintegrazione per "aiutare" TUTTI quei poveri colleghi 6 e 7 livelli che sono in esubero in telecom --> notare che io ho il 4 livello ndr).

Speravo almeno di potermi allenare bene invece...taaaac tempo di merda e ladri in casa....vabbè dai...si tira avanti.


Morale della favola:

Venerdi pulizie di fondo dopo la visita dei ladruncoli, la sera sostituzione di gaga e spin in palestra e a casa semi distrutto.

Sabato uscita in bici da corsa sul montello ma avevo un po' di mal di schiena ergo solo 90 km.

Domenica avrei dovuto correre a piedi ma era una giornata così di merda (meteorologicamente parlando) che me ne son stato tutto il gg a casa.

Lunedi ho fatto un paio di lavoretti a casa e il pomeriggio 75km con la bici da crono tutti in pianura; giro a fusina ripetuto tre volte tirando un gruppetto per due giri.
La sera gag e spin in palestra.

Ieri ripetute in salita a piedi e spin.

Oggi son tornato a lavoro e ovviamente è una giornata stupenda....ma va fan cu loooooo

domenica 21 novembre 2010

maledetti ladri

Eccomi....fine settimana un po' così...vi spiego il perchè:

giovedi corsetta di 10km in 48' + spinning....
Torno a casa stanchissimo e....
SOPRESINA!
I ladri hanno pensato bene di farmi una visitina.
Hanno bucato il legno della finestra del soggiorno, avranno infilato un ferretto sul buco e hanno tranquillamente aperto la finestre, disfatto un po' l'armadio e ehanno trovato le chiavi della cassaforte (io pirla a tenerla in casa ndr).

Bottino:

50 euro (sono povero ricordate)
una collanina d'oro della prima comunione
una boccetta di profumo Ck be mezza finita
una bottiglia di sanbuca a metà
tre (3) actimel della danone

non sto scherzando! davvero hanno portato via sta roba....voglio dire...a casa mia non c'è nulla da rubare, avran datto:
"vabbè almeno portiamo via qualcosa..."

che vi venga la diarrea con il mio actimel, che vi venga una dermatite dol mio profumo, che vi venga la cirrosi con il la mia sanbuca, e con i 50 euro compratevi una dose di droga tagliata male così vi ammazzate!

Ieri giro da 90 km con la bici sul montello e oggi PIOVE...CHE DUE COGLIONIIIIIIIII!!!!!

giovedì 18 novembre 2010

ciobar di merda!!!

Riassunto delle puntate precedenti.

Martedi:
corsa di 10km scarrsi fati come segue
3.5km risc
200+400+600+800+1000+800+600+400+200 ripetute a 4 e 50 (le gambe proprio non andavano cazzo!) con rec attivo (corsa letissima) di un 1' e 30"

poi spinning, doccia e a casa

Mercoledi:

rebound tiratina, spinning tiratino, pizza tiratina, birra tiratina, ciobar tiratino (non ho dormito una sega causa ciobar ndr)

martedì 16 novembre 2010

...e piove...

Ma porca paletta...piove ancora...che palle di tempo!!!
Vabbè...noi tanto ci si allena al coperto.


Ieri sera GAG con le mie signorine (anche ieri pienone ndr) e poi spin per un'oretta ben calibrata.

A casa minestrone e via a guardare "vieni via con me".
A proposito...bellissimo programma; non sembra nemmeno di vedere una trasmissione italiana.
In confronto tutte le cagate tipo Amici, X-factor, GFnonsonemmenachenumerosonoarrivati sembrano programmi per lobotomizzati...o forse effettivamente lo sono!


Stamattina piscina:

15' wu
8x50solo gambe+100 stile a tutta senza recuperi (i recuperi li facevo praticamente quando facevo solo gambe)
15' cd

E via a lavoro.

Per rispondere al commento dell'amico Andrea:

Quando mi stavo avvicinando all'ironaman e parlavo con qualche "veterano", questi mi dicevano che nell'IM la maratona va prevista dai 45'/60' in più rispetto al tempo della maratona secca (nota bene che la mia migliore maratona secca l'ho fatta in 3 ore e 31').

A dire il vero all'epoca ero convinto di riuscire a farla attorno alle 4 ore, ma poi nell'ironman è tutta un'altra cosa.
Specie per chi, come me, non è un buon corridore (nel senso che non sono un corridore "naturale", diciamo che la bici è la mia specialità...e questo la dice lunga :-)) , dopo aver nuotato per un'oretta e aver corso in bici tra le 5 e le 6 ore, la corsa a piedi è un calvario.

Nei 4 IM che ho fatto le ho provate tutte:
-correre con un dito del piede rotto ;-)
-correre piano all'inizio con delle pause
-correre pianissimo senza pause
-correre forte all'inizio con pause
-correre medio e pause ogni 10km

niente da fare...il tempo rimane comunque quello (sulle 4 ore e mezzo scarse).
Mi vien da pensare quindi che qualunque sia la tattica di corsa, il tempo sarà sempre più o meno quello-->60' in più della maratona secca (i vecchi hanno sempre ragione).

Ora l'ultima prova che potrei fare è questa:

preparare a bomba la frazione in bici per scendere freschissimo (?) e fare 6 volte x 7km=42km
facciamo un 6' al km? --> 6*7*6=252 quindi 4 ore e 12'...avrei limato una 15' dal mio best time....


Ma questo è FANTATRIATHLON!!!

Per il Macca (Chris McCormack) ....beh che dire...immenso...ma diciamo che la settimana scorsa volevo fare un post del tipo:

CAMPIONE DEL MONDO DI IRONMAN 2010
Chris McCormack PEDALA SU SPECIALIZED

CAMPIONE DEL MONDO CRONO 2010
Fabian Cancellara PEDALA SU SPECIALIZED

PRIMO CLASSIFICATO TOUR DE FRANCE 2010
Alberto Contador PEDALA SU SPECIALIZED

SECONDO CLASSIFICATO AL TOUR DE FRANCE 2010
Andy Schleck PEDALA SU SPECIALIZED


Un motivo ci sarà ;-) ???

lunedì 15 novembre 2010

riassumendo...

Eccomi, facciamo il punto della situazione di questo fine settimana:

giovedi: 10km di corsa a piedi dopo il lavoro in 50', buon ritmo contando i primi 3kma a 5 e 30.
spinning e poi via a casa per mangiare un leone!

venerdi: la solita giornata di riposo...però mi devo mettere in testa che UNA volta la settimana è troppo poco per l'allenamento in piscina e il venerdi è il giorno migliore!

sabato: meteo di merda (però almeno non pioveva), nebbia&umido&freddino= 60km con la transition con tutta la prima parte di "ripetute a 40km/h" per 5' e poi recupero di 2'.
Ritorno a casa a buon ritmo...da questa settimana sono in contratto di solidarietà tre gg al mese...li utilizzerò per una ricerca approfondita sulla posizione da crono....


domenica: avrei dovuto fare il lungo a piedi ma....zero voglia!!! ho optato per un 10km gajardi :-)

giovedì 11 novembre 2010

non piove...speriamo

Pure ieri sera rebound a terra perchè c'erano più donne che tappeti!!!!! la settimana prossima se non trovo 5 tappeti in più mi arrabbio :-)

Poi una bella oretta di spin bella tosta...almeno per me...dovevo liberarmi di un bel po' di nervosismo :-)

Stasera finalmente non piove :-) riuuscirò a fare i miei benedetti 10km meritati !!!!

martedì 9 novembre 2010

Pienone

Ieri sera in palestra il disastro di gente :-)
A GAG non ci si muoveva, e a spin ho dovuto dare la mia bike ad un cliente perchè non c'erano più bici a disposizione :-)

SONO SODDISFAZIONI!!!

Stamattina Nuoto 40' fl e un po' di gambe...poi son scappato perchè ho sentito per radio andando in piscina che oggi sarebbero arrivato Il Berlusca e Napolitao a Padova per via degli allagamenti....
Io Lavorando a Padova avevo il terrore di trovare tutte le strade bloccate...quando si muovono quei due fanno più danni delle cavallette :-(

Oggi (sempre se smette di diluviare) corsa a piedi e spin.

PS dal 6 Dicembre comincia la tabella per la TREVISO MARATHON 2011

lunedì 8 novembre 2010

ecco a cosa serve la MTB

Sabato tempo di merda, il tipico meteo da Novembre, freddino umidiccio e pure un po' di nebbia!
La BDC nemmeno toccarla ergo via di MTB :-)

Ecco il motivo per cui l'avevo presa ...yes!

Il garmin era scarico quindi non so nè quanti km ho fatto ne la velocità...perl mi son bello stancato...e secondo me a occhio e croce una 50 di km li ho fatti tutti.

Ai laghetti di martellago...sembrava di essere in una porcilaia...fango dappertutto..però...che divertimento :-)


A casa lavato la bike, doccia bollente e seratina di relax.

Ieri (domenica) LL a piedi: 21km a 5 e 15 di media....la gamba c'è ancora per fortuna :-)

venerdì 5 novembre 2010

fottutissimo riposo

Ieri come promesso mi son fatto una bella giornata di pseudo riposo (pseudo nel senso che cmq ho dovuto fare spin).

Niente piscina, niente corsa...solo una oretta e pure blanda di spin :-)

Ogni tanto ci sta dai!

Stamattina nuoto (ho pensato che FORSE è meglio fare nuoto il Martedi e il Venerdi):
20' stile
6x50 solo gambe + 6x100 stile a tutta
praticamente andata solo gambe e poi 100 mt a tutta a stile
alla fine un po' di defaticamento e via a lavoro :-)

mercoledì 3 novembre 2010

un po' di stanchezza

Ieri mattina nuotatina in piscina:
20' fl con pb
20' con palette
3x100 solo gambe
e via a lavoro!

la sera scatti in salita:
3km wu
10 scatti in salita sul cavalcavia
3km cd

un'oretta di spine e via a casa.

A dire il vero ho sentito la gamba un bel po' debilitata (leggasi stanca) quaindi mi sa che domani solo uoto e spin...la corsa può aspettare....d'altronde "non ho mica ammazzato nessuno eh!?" :-)

lunedì 1 novembre 2010

primo novembre

Venerdi ero in permesso donazione e da bravo ometto mi son "RIPOSATO" ;-)

Sabato una bella giornata mi ha permesso di fare un 135km sui colli.
Come si suol dire "gli ho tirato troppo il collo" a sto povero fisico di quasi 35 anni nella salita della cingolina...infatti al ritorno ero bello che cotto; per fortuna ho trovato un paio di ciclisti che mi hanno dato il cambio e mi hanno permesso di tornare a casa ad un'ora decente.

NB i gel con carbo liquidi servono eccome....quando si è bolliti ti danno quel 40/50 km di autonomia che altrimenti sarebero un martirio.

Ieri con ventopioggianevebufera mi son messo in testa di cominciare a fare i veri lugnhi ergo 21km in 1 ora e 45 (nella media...MIA!).

MA ragazzi che freddo e poi con quelle raffiche di vento mi sembrava di fare ripetute...altro che lento lungo :-(

mercoledì 27 ottobre 2010

via il dente via il dolore

Ieri mattina una bella nuotata lenta lunga...ultimamente faccio praticamente solo quelle...ma dai ci sta! Perchè ammazzarsi di ripetute ora...che manca una vita all'estate/tempo di gare.

Poi via a lavoro, la sera un 10km corsi a buon ritmo (4 e 30 circa) e poi una bella oretta di spin tiratina.

A casa per pizzetta e via a letto.


Un mio collega ha corso la venice marathon domenica in 2 ore e 56...GRANDE!!!
e mi ha fatto venir voglia di fare una bella maratona fatta bene (per me vuol dire sotto le 3 ore e 30).

Il mese prossimo mi iscrivo alla Treviso Marathon e ...via il dente via il dolore

lunedì 25 ottobre 2010

non sono l'unico


Ecco cosa ho trovato spulciano BS di questo mese :-)
Come vedete non sono l'unico ad avere i problemi di slittamento della linguetta verso l'esterno del piede.
Potrei chiamare i fratelli Schleck per insegnare loro come fare:-)

The "Pellizotti Case"


Dal sito repubblica.it:

Passaporto biologico
Il Tna assolve Pellizotti

La procura del Coni aveva chiesto due anni di stop per il corridore friulano, fermato prima dello scorso Giro d'Italia. ''Chiederò i danni all'Uci''

di EUGENIO CAPODACQUA
ROMA - Assolto in attesa dello scontatissimo appello al Tas, il tribunale arbitrale dello sport. A sei mesi circa dalla sospensione per presunta violazione del regolamento antidoping, Franco Pellizotti, il popolare "delfino di Bibione" del ciclismo nostrano, approda ad un primo tangibile risultato nella vicenda doping che lo vedeva protagonista dalla scorsa primavera. Al termine di circa 4 ore di discussione il giudice del Tribunale Nazionale Antidoping del Coni, Francesco Plotino ha ritenuto di dover applicare l'articolo 3.1 del regolamento Wada: non sarebbe stata raggiunto il grado di prova richiesto per sostenere la piena colpevolezza e cioè che le variazioni dei valori ematici registrati dall'atleta nei mesi precedenti allo stop non fossero fisiologiche, ma da attribuire a pratiche dopanti. Un grado di prova che, recita il regolamento Wada, "deve essere più consistente di un semplice calcolo di probabilità, ma meno di una prova al di là di ogni dubbio ragionevole".

La Procura antidoping del Coni aveva chiesto due anni di stop. Sulla decisione di Plotino, la cui (giusta) propensione al garantismo è ben nota, hanno pesato probabilmente le perizie. Erano tre quelle sul tappeto: la prima del professor D'Onofrio, l'illustre ematologo noto per il caso Juventus, per conto dell'Uci, la federazione internazionale e dell'accusa; la seconda del professor Banfi per la difesa, ovviamente innocentista e la terza del professor Isacchi, tecnico "terzo", chiamato dallo stesso tribunale del Coni,
dell'Università di Tor Vergata secondo la quale non ci sarebbero state prove sufficienti per dimostrare che dal passaporto eamtico risultassero anomalie. Ed è davvero singolare come, sugli stessi dati possano essere fondate perizie diametralmente opposte. Ma tant'è. Per la difesa rappresentata dagli avvocati Tumminelli e Lancellotti, la vicenda nascerebbe da un errore di interpretazione dei dati da parte dell'Uci. Per l'accusa, ovviamente, gli indizi di colpevolezza resterebbero evidenti.

Per Isacchi gli indizi ci sarebbero, ma non sarebbero sufficienti a motivare ad una condanna. Lo stesso Isacchi - confermerebbero vari documenti - ammetterebbe le anomalie segnalate. In particolare il dato che in due occasioni, durante la disputa di due grandi Giri, i valori ematici di Pellizotti sarebbero aumentati leggermente in un caso e rimasti stabili in un altro, quando - è noto universalmente e scientificamente accettato - che durante le lunghe settimane di sforzo questi valori tendono a diminuire. In condizioni normali. Ma non è bastato per arrivare alla condanna. Dunque si tratterebbe di un'assoluzione per insufficienza di prove, stando alle prime motivazioni e non di errori di lettura dei dati registrati. Il che getta uno spiraglio sul futuro del passaporto biologico, criticatissimo dai difensori di Pellizotti, che, però per casi simili (ma non uguali) ha già portato alla condanna di due corridori: De Bonis e Caucchioli. Ma non si chiude la querelle, perché l'Uci farà certamente ricorso al Tas, il tribunale arbitrale di Losanna. Nel frattempo Pellizotti, 32 anni, fa sapere che ha intenzione di chiedere i danni alla federazione internazionale: "Sono molto contento di questa assoluzione, ma ho perso un'intera stagione e di questo chiederemo ragione all'Uci". Un danno che tra ingaggio, premi e tutto il resto potrebbe raggiungere il milione e mezzo di euro. "Il mio contratto con la Liquigas scadeva quest'anno, ma avevo già altre offerte che sono svanite", Ma ero in contatto con altre formazioni. Ora tutto è svanito. Certo, ho continuato ad andare in bici ed ad allenarmi, perché per me la bici è la cosa più importante, ma ora dovrò ricominciare da capo".

NIENTE MULTA PER VINO - Alexandre Vinokourov non dovrà pagare una multa equivalente al suo ingaggio annuale (1,2 milioni di euro) per la positività al Tour de France 2007. Stando a "El Pais", il Tas di Losanna si sarebbe pronunciato a favore del corridore kazako contro l'Uci ritenendo che l'iniziativa promossa dalla Federciclo internazionale alla vigilia di quell'edizione della Grand Boucle non avesse alcun fondamento legale. L'Uci, infatti, fece sottoscrivere a tutti i corridori un documento che li impegnava, in caso di squalifiche per doping pari a due anni, a versare l'equivalente di 12 mensilità del proprio stipendio come contributo al programma antidoping della Federazione.
(21 ottobre 2010)
spaccagli il culo Franco!!!!


domenica 24 ottobre 2010

ripeilogo

eccomi a riepilogare gli allenamenti di questa settimana (pochi):

Giovedi: ripetute con il buon Massimo Testa (un ex allievo di spin che ho contaminato con il triathlon e che quest'anno ha corso il suo primo IM), 8 ripetute da 400mt a 3 e 40....a bomba!

spinning e a casa a mangiare.

Venerdi: giro in bici di 120km sul montello e al ritorno una bella oretta di relax in zona benessere nella palestra a Trebaseleghe...bellissimo

Sabato: corsa di 10km non velocissima...nella media insomma.

Domenica: ho un leggerissimo fastidio al ginocchio quindi ho deciso di riposare...si sto cazzo!!! ho pulito di fondo l'armadio della mia camera da letto...altro che allenamento lento lungo...ho sudato e faticato come una BESTIA!!!!

giovedì 21 ottobre 2010

...mmhh...non so che titolo mettere...

Martedi una bella nuotatina il mattino:

30' fl con pb
6x50 solo gambe
10x50 a 60" (quindi recupero circa 15")

La sera una bella corsa d 10km veloce e tirata a 4 e 30 di media :-) YES!


Ieri ero a casa ergo un bel giro di 65km con la transition....ottima media, ottimo meteo, ottime sensazioni....insomma ottima giornata :-)

La sera Rebound con le mie signorine e una bella lezione INTROSPETTIVA di spinning :-)

lunedì 18 ottobre 2010

Cunei! :-)

Eccomi!
Venerdi giro in bici sul montello: 95km abbastanza tirati, al ritorno il solito trattore e via in scia a45km/h...ormai ci sto prendendo gusto :-)

Sabato giretto di 40km con i miei colleghi in MTB...funny :-)


Per rispondere al commento di Giuliano:

Ho acquistato i cunei per un problema che avevo al piede destro, nella fattispecie mi si intorpidivano le ultime due dita del piede e alla fine dell'allenamento avevo perfino dolore.
Spulciano in internet ho scovato questi attrezzi (cunei->Cleat Wedge):



e sembravano risolvere il mio problema.

Infatti l'hanno risolto, mai più avuto la parte esterna del piede intorpidita...in più avevo la gamba sinistra che mentre pedalavo mi "buttava" il ginocchioo verso fuori nella fase "punto morto inferiore->punto morto superiore".

Ho messo sotto la scarpa sinistra un cuneo con lo spessore maggiore verso l'esterno e....taaaac pedalata perfettamente dritta :-) (nell'immagino qua sotto l'esempio è al contrario del mio caso, il ginocchio butta in dentro....ma è per farvi capire cosa intendo ndr)



Certo ci vuole un po' di tempo per rodarela nuova posizione però ora vado da Dio





giovedì 14 ottobre 2010

cippa di minchia 2°

Ieri sera in palestra non ho fatto una cippa di minchia perchè a rebound avevo 15 ragazze e abbiamo 15 tappeti elastici (nota bene che tre se ne sono andate perchè arrivate in ritardo :-( ndr), poi a spinning stessa solfa, abbiamo 10 bici buone e altre 5 mezze acciaccate (o meglio sono nuove ma di infima qualità) tutte piene;
Io ho fatto rebound a terra senza elastico e spinning sulla bici più distrutta (IO che sono delicatissimo nella posizione bici/qualità della pedalata ho fatto si e no 5 minuti in sella...poi tutto a terra :-( ).

Arriveranno ste benedette bici prima o poi :-)

martedì 12 ottobre 2010

Group Cycle Technogym

Sabato dimostrazione in palestra di un po' tutte le discipline fitness che facciamo :-)
Folto pubblico e leggero imbarazzo :-)

Domenica giro in bici sui colli, poca salita (salita di Teolo però presa quasi a tutta), ritorno in velocità e la sera spritz in piazza con gli amici.
Alla fine della fire un bel 125km me li son fatti tutti.

Ieri sera GAG con le mie donne e spinning con i miei ragazzi/e...non vedo l'ora che arrivino le Group Cycle Technogym...devono essere una vera figata.

Appena arrivano piccola recensione.

Stamattina nuotatina di fl di 45' e via a lavoro.....yahhhhnnn che sonnooooooO!!!!!

sabato 9 ottobre 2010

ecco le foto d'esempio

Ieri corsetta di 10km in 46, contando che i primi 3 km li ho fatti a 5' al km direi che la media è abbastanza buona :)

Vi ricordate il vecchio post dove risolvevo i problemi..?


Ecco le foto dei cunei sotto le scarpe:


Come potete vedere nelle foto (scarpa di sinistra e scarpa di destra) il cuneo è più alto da una parte e più stretto dall'altra... ne deriva che il ginocchio, nella movimento della pedalata, riesce a scendere e salire più "dritto"...provare per scredere


Ecco la foto del nodino per non far scivolare la linguetta:

Così la linguetta non scende più verso l'esterno della scarpa

venerdì 8 ottobre 2010

un po' di allenamenti a caso

questa settimana ho disertato un po' il blog ma eccomi, a fine settimana, a fare un sunto del FATTO:

Lunedi: gag e spin
Martedi: piscina (20' stile+ 10x50 con palette+6x50 solo gambe), la sera corsa con 10 scatti in salita+spin
Mercoledi: rebound+ spin
Giovedi: spin (non avevo nessuna voglia di correre a piedi...ero stanchissimo stranamente...I miss multicentrum)
Venerdi: nuotatina stamattina di 40' e spero di correre un 10.000 stasera :-)

mercoledì 6 ottobre 2010

martedì 5 ottobre 2010

sono wolf e risolvo i problemi

Ricordate il problemino che avevo alla caviglia? Risolto --> avevo la sella della bici da crono troppo bassa e mi sono accorto che quando pedalavo nella fase di spinta il tallone scendeva troppo.
Alzato la sella di 3 mm e ora tutto ok.

Ricordate il problemino alle dita dei piedi mentre pedalavo?
Risolto--> con quei fantastici cunei che mi son fatto arrivare dall'america ho risolto tutti i problemi alle dita del piede destro..e dato che c'ero le ho messe anche sulla scarpa sinistra e mi sembra di andare decisamente meglio (a breve foto esemplificative)

Altro problemino: avevo la linguetta delle scarpe da bici che, mentre pedalavo, si spostavano sempre verso l'esterno del piede (causa piede malfatto ndr :-) )....risolto tutto annodando la linguetta al "laccetto" del "boa" che chiude la scarpa (anche qua mi sa che ci vogliono delle foto...comming soon)

giovedì 30 settembre 2010

ma zio ladro!

da http://www.gazzetta.it/Ciclismo/30-09-2010/contador-sospeso-uci-711303100731.shtml

Contador sospeso dall'Uci
Positivo al clenbuterolo

La decisione è stata presa a titolo provvisorio. La positività riscontrata ad un controllo del 21 luglio, giorno di riposo del Tour. "Alberto è vittima di un caso di contaminazione alimentare", ha fatto sapere l'entourage dello spagnolo. Lo spagnolo ha annunciato una conferenza stampa oggi verso le ore 12

    GEELONG (Australia), 30 settembre 2010 - La notizia arriva quando in Europa è notte fonda ed è clamorosa: nelle urine di Alberto Contador sono state trovate tracce di una sostanza vietata, il clenbuterolo. Il controllo antidoping risale al 21 luglio, secondo giorno di riposo del Tour de France.

SOSPESO — Lo staff del campione spagnolo, che per primo ha diffuso la notizia, sostiene che si tratta di un caso di "contaminazione alimentare". Il primo dato sicuro in questa vicenda è la sospensione dell’Uci, come da regolamento. Il governo del ciclismo mondiale ha inoltre informato che l’esame del campione B ha confermato il primo responso ma che "prima di arrivare a qualsiasi conclusione sono indispensabili ulteriori approfondimenti, per i quali occorrerà ancora qualche tempo".

TRACCE MINIME — E’ stato il laboratorio di Colonia a riscontrare l’anomalia. La sostanza sarebbe stata presente in piccolissime quantità, circa 400 volte al di sotto della soglia per la quale la Wada, l’agenzia mondiale antidoping, è tenuta ad informare l’Uci. "Dal 24 agosto, momento della prima comunicazione da parte dell’Uci - si legge nella nota dell’ufficio stampa di Contador - Alberto ha segnalato una contaminazione alimentare come unica possibile spiegazione. Gli esperti consultati finora condividono l’ipotesi della contaminazione come origine del caso, soprattutto considerando la quantità di controlli ai quali si è sottoposto durante il Tour". Il caso insomma presenta molti lati da chiarire e va detto che Contador ha la possibilità di dimostrare l’assunzione involontaria per evitare la squalifica. Sarà lui stesso, alle 12 ora italiana, a parlarne in una conferenza stampa annunciata in un hotel di Pinto, la sua città, nei pressi di Madrid.

PRIMA DEL TORUMALET — Il 21 luglio, giorno del controllo antidoping in questione, le squadre sono a Pau. E’ la vigilia della tappa più attesa, la diciassettesima, quella del Tourmalet. Andy Schleck ha 8" da recuperare sulla maglia gialla di Contador. Il clima non è rilassato: il giovane pretendente al trono non è mai stato così competitivo, il detentore non ha il piglio che ne aveva contraddistinto il dominio nel 2009. In più restano le scorie di polemiche e accuse di scarso fair play. Il giorno dopo, in cima ai 2115 della montagna simbolo del Tour, avrebbe vinto il lussemburghese ma lo spagnolo sarebbe riuscito a conservare la maglia gialla.

mercoledì 29 settembre 2010

Mondiali ciclismo 2010: così in Tv sulla Rai

I Mondiali di ciclismo 2010, in programma in Australia a Melbourne dal 29 settembre al 3 ottobre, saranno seguiti per intero dalla Rai. In particolare sarà Rai Sport 2 a seguire tutto l'evento in diretta. La prova dei professionisti, domenica 3 ottobre, sarà seguita in diretta anche da RaiTre. Non mancheranno anche tanti filmati storici, che già durante lo scorso Tour de France hanno trovato il gradimento del pubblico.
Ecco il programma completo:
MERCOLEDI' 29 SETTEMBRE
Cronometro maschile Under 23: diretta Rai Sport 2 (1.45-6.20), replica Rai Sport 1 (14.45-17.00)
Cronometro femminile Elite: diretta Rai Sport 2 (6.45-9.05), replica Rai Sport 1 (14.45-17.00)
GIOVEDI' 30 SETTEMBRE
Cronometro maschile professionisti: diretta Rai Sport 2 (4.45-9.50), replica Rai Sport 1 (14.45-17.00)
VENERDI' 1 OTTOBRE
Prova su strada maschile Under 23: diretta Rai Sport 2 (4.45-9.45), replica Rai Sport 1 (14.45-17.00)
SABATO 2 OTTOBRE
Prova su strada femminile: diretta Rai Sport 2 (4.45-9.45), replica Rai Sport 1 (14.45-17.00)
DOMENICA 3 OTTOBRE
Prova su strada maschile professionisti: diretta Rai Sport 2 (00.45-8.00) e RaiTre (1.35-7.30), replica Rai Sport 1 (10.00-15.30)

Il bello dello sport :-)

Ike Diztenberger ha diciassette anni ed è affetto dalla sindrome di Down. Una malattia che non gli impedisce di inseguire il suo sogno: giocare a football nella squadra della sua scuola, gli Snohomish Panthers di Washington. E magari segnare una meta in una parita ufficiale. Un desiderio che si realizza finalmente venerdì scorso quando, con la complicità degli avversari del Lake Stevens Vikings,"Special Ike" - come lo chiamano i compagni - entra in partita a dieci secondi dalla fine del match. E' la sua prima volta nel campionato di football che raggruppa le high school americane. E Ike lascia il segno con una corsa gentilmente incontrastata di 51 yards che si conclude con un touchdown. Saranno gli unici sei punti della sua squadra, sconfitta in casa per 35 a 6. Anche alla fine dei normali allenamenti, durante la settimana, i compagni lasciano segnare Ike. "Gli ho sempre ripetuto che nella vita può riuscire a fare tutto quello che vuole - dice alla stampa la mamma Kay Ditzenberger - Vuole giocare a football? Sta a lui"

martedì 28 settembre 2010

Nuoto the begin

stamattina ho ricominciato a nuotare seriamente (la settimana scorsa avevo solo abbozzato una rientrata in acqua).

Che fatica fare 40' di stile di seguito specialmente in vasca da 50mt :-/ e pensare che un po' di mesi fa macinavo ore e ore senza mai fermarmi....i mircoli dell'allenamento.

Ieri sera GAG e spin SENZA CARDIO!!!
Ma porca di quella puttana possibile che quel cazzo di trasmettitore non funzioni mai!!!! oggi provo a cambiare la batteria e speriamo bene!

lunedì 27 settembre 2010

le gioie del drafting


L'altro pomeriggio e ieri, nell'uscita in bici, ho potuto godere di parecchi km di scia (giovedi almeno una 10 di km dietro ad un trattore a 45km/h costanti e ieri dietro aduno scooter che andava ai 40km/h per tre o quattro km)....beh quando ero dietro al trattore non pedalavo proprio e anche con il 53x11 se giravo le pedivelle andavo a vuoto!!!

Ora capisco come facciano i pro a fare tappe da 200km e aver la forza per sprintare e/o fare una salita di 10km a tutta :-)

martedì 21 settembre 2010

Nate's accident


a fare i coglioni con la fissa :-9

racconti (Valente "IronCobra" Chieregato)

Un bel racconto di un mio ex- compagno di squadra
BRAVO!

dura ricominciare


Eh si...dura ricominciare a sudare in palestra.
Ieri sera GAG e SPIN con i soliti ragazzi...che dire...mi ero dimenticato di cosa volesse dire rinchiudersi tra quattro mura e sudare.

Direi che è molto ma molto ma molto più divertente sudare in mezzo alla natura!

PS Complimenti a Vincenzo Nibali per la vittoria alla Vuelta di Spagna.
Fossi in lui l'anno prox farei un pensierino per il Tour (anche se in cuor mio mi piacerebbe vedere Basso con la maglia gialla...ma non credo sia competitivo con quelle due bestiacce di Contador e Shleck).

venerdì 17 settembre 2010

Expobici a Padova

Questa settimana non ho fatto praticamente niente per via di questa mezza influenzina che mi son beccato in montagna :-(

Sabato mattina andrò al expobici a padova a vedere un po' di biciclettine e poi, dato il meteo inclemente, mi sa che farò un weekend di poltrona e basta.

Al max potrei andare in piscina domenica...

A proposito! Quest'anno mi sa che cambio piscina, Andrò al Gabbiano a Campodarsego ....ho scoperto di avere a 10km da casa una piscina da 50mt :-) che ben!

mercoledì 15 settembre 2010

lutto nel ciclismo

Ciclismo

Casarotto non ce l'ha fatta
Gli organi saranno donati

E' stata dichiarata la morte cerebrale del 19enne veneto, caduto durante il Giro del Friuli lo scorso venerdì. I genitori hanno autorizzato l'espianto degli organi


TRIESTE - Thomas Casarotto non ce l'ha fatta. E' stata dichiarata la morte
cerebrale del 19enne ciclista di Schio vittima di una caduta venerdì scorso durante il Giro del Friuli Venezia Giulia. Lo si è appreso dal'Uc Arcobaleno Generali, società in cui Casarotto militava.

Il collegio di medici dell'ospedale di Udine nel tardo pomeriggio ha deciso il distacco delle apparecchiature che mantenevano in vita artificialmente il giovane, visti i gravissimi danni cerebrali da lui riportati. Di concerto con i genitori, è stato disposto l'espianto degli organi per la donazione.
(14 settembre 2010)