martedì 10 novembre 2009

Phelps torna con lo slip: eliminato

Michael Phelps, otto volte campione olimpico a Pechino, è stato eliminato a sorpresa nelle batterie dei 100 metri stile libero in occasione della tappa di Stoccolma della Coppa del mondo in vasca corta di nuoto.

Phelps ha fatto segnare addirittura il sedicesimo tempo nuotando in 47"77, a un secondo e 84 centesimi dal migliore crono dello svedese Stefan Nystrand (45"93). Tra gli altri eliminati eccellenti anche l'australiano Eamon Sullivan (47"38) e l'azzurro Filippo Magnini (47"74), impegnato nella stessa batteria di Phelps.

Contrariamente a tutto gli altri atleti, Phelps aveva deciso insieme con il francese Amaury Leveaux di gareggiare con il costume corto tradizionale anticipando la messa al bando delle discusse combinazioni in poliuretano decisa a partire dal primo gennaio 2010 dalla Federazione internazionale.

Come Phelps anche Leveaux è stato eliminato: il francese ha terminato addirittura con il 38/o tempo (49"17) a oltre tre secondi da Nystrand.

Nessun commento: