lunedì 23 novembre 2009

Contador-Astana

Contador-Astana
C'è il preliminare

Raggiunto un accordo perchè lo spagnolo porti a termine il contratto con il team kazako fino al 2010. Condizioni: licenza ProTour e rispetto del codice etico da parte della squadra



Contador-Astana C'è il preliminare

ROMA - Si chiude la vicenda di mercato principale del ciclismo: Alberto Contador, indiscutibilmente il numero uno nelle corse a tappe, resterà all'Astana. Lo spagnolo e il team kazako hanno raggiunto un accordo preliminare per portare a termine il contratto che li lega sino alla fine del 2010.

LICENZA E ANTIDOPING - Condizione per la realizzazione, il mantenimento della licenza ProTour da parte dell'Astana, oltre a proseguire nel rispetto rigoroso del codice etico e del sistena interno di controllo antidoping adottato.

NO IMPORTANTI - Il fuoriclasse madrileno, re del Giro e del Tour, ha deciso così di restare, nonostante le milionarie offerte piovutegli in questi giorni (Caisse d'Epargne e Quick Step su tutti), dopo aver avuto rassicurazioni tecniche da parte del nuovo team manager Yvon Sanquer e del capo dei direttori sportivi, Giuseppe Martinelli.

1 commento:

Anonimo ha detto...

Buongiorno! ti sei ripreso dall'influenza zozza bastarda? è un periodaccio questo...........anche se sei un ironman massima attenzione!!!hihihi

Giuliano