venerdì 21 agosto 2009

l'uomo chimato cavallo



Venerdì 21 Agosto 2009 13:05

BERLINO - Berlino - Usain again. Ancora e ancora un oro e un primato del mondo fantasmagorico. 19.19 nei 200 mt e Bolt batte il suo record, migliorandolo di 11 centesimi. C’è qualcosa di magico, cabalistico, nella giornata del trionfo annunciato dello sprinter giamaicano. All’insegna del doppio: seconda medaglia d’oro e secondo record qui a Berlino, entrambi i record migliorati di 11 centesimi, 40 i passi impressi sulla pista (20 ogni 100 mt) fino al traguardo, tagliato con il tempo 19.19, cifra gemella.

Nessun commento: