mercoledì 1 aprile 2009

prima tabella a nuoto

Ieri sera allenamento di corsa con ripetute:
5 volte i 1000 a 4 e 30 con recuperi da 400mt con risc e defatic di circa 15 minuti.
In totale 10km.
Se non fosse stato per il vento maledetto e la pioggerellina sarei andato anche leggermente più forte.

Poi un'oretta di spinning e a casa amangiare come un bue grasso.

Questa mattina svelgia alle 06.00. Igor mi aspettava in piscina copn la prima tabella di allenamento per "testarmi" (come dice lui).

500mt sciolti
400 br stile+8x50sl a 1'
300 br stile+6x50sl a 55"
200 br stile+4x50sl a 50"

la nuotata a braccia (br stile) sempre 3 vasche piano e 1 veloce

Sensazioni : devo dire che non ho faticato tantissimo se non nelle ultime ripetute, ma devo precisare che non sono un abituè (si scrive così?!?!?!) delle ripetute in vasca (e in generale :-) ).

Poi il buon Igor si è accorto dei miei PICCOLISSIMI difetti nella nuotata e mi ha fatto fare qualche esercizio per la tecnica, e lì a momenti mi annego!

4 commenti:

Anonimo ha detto...

Ciao Gianluca, io invece ieri sera sono uscito in bici e dalla parte del Montello sul Piave sembrava di essere nella galleria del vento, per fortuna che poi in piana il vento ha girato.
Ho visto che stai adottando il metodo FIRST, in teoria dovevo farlo anch'io per la maratona di Treviso e poi per l'Ironman ma un collaterale stirato ha bloccato il tutto.
Ti saluto vado a nuotare in pausa pranzo.
Stefano

Anonimo ha detto...

ciao GIAN, vasca da 50 èh....beato te io mi devo fa mezzora di macchina per becca la prima piscina con vasca da 50, il bagnetto di solito lo faccio nella vasca da 25 :-( Giuliano

Gianluca ha detto...

@ Giuliano: macchè vasca da 50mt...magari!!! :-) gli allenamenti li faccio in vasca da 25mt! devo aspettare l'estate per poter nuotare in vasca lunga, per adesso GRAN VIRATE e via!

Gianluca ha detto...

@Stefano: si la tabella di allenamento è il metodo FIRST, mi ci trovo abbastanza bene, speriamo che gli allenamenti diano buoni frutti in maratona all'IM....boh!?