sabato 31 gennaio 2009

Che morte!!!

Allora ieri sera serata a cena con i ragazzi di spin di campodarsego, il pomeriggio ovviamente nessun tipo di allenamento, se non una blandissima corsetta da 6 km (30 minuti) per cominciare a rodare le nuove scarpe...lo so lo so avevo detto che avrei cominciato il primo di febbrio, ma dato che non ho fatto spin mi son detto "ma si che cazzo....proviamole oggi!!!!".

Dicevo, a mezzanotte e mezzo mi son buttato a letto e ho "dormito" malissimo fino alle nove di questa mattina.

Memore del fatto che il meteo prvedeva sabato così così e da domenica l'arageddon, mi son svegliato presto per fare 140 km in bici.

mi sveglio, apro la finestra e sembra di essere in siberia, un vento della madonna, un cielo grigio che più grigio non si può e temperatura sui zero gradi :-(

Ho optato per un più tranquillo 70km in pianura vicino a casa...non si sa mai che cominci a nevicare!

una leggera colazioen e via...non l'avessi mai fatto, verso il 60km ho cominciato ad avere una fame e una stanchezza incredibile.
Arrivato a casa mi son buttato in doccia e dalla stanchezza non son riuscito nemmeno a mangiare...ho dormito e poi mi son sbafato 4 toast...per fortuna mi son ripreso un'attimo!!!

il meteo per i prossimi giorni:

domenica->pioggia
lunedi->pioggia
martedi->pioggia

ben ciò!!!



ps dal sito della repubblica di oggi:

La Ceramica Flaminia, squadra del campione italiano in carica non potrà
prendere parte alla corsa del Centenario. "Sono pronto al ritiro"

Simeoni escluso dal Giro d'Italia
"Prendetevi la maglia tricolore"

Il sospetto è che Armstrong abbia posto come condizione la sua esclusione
Tra i due ci sono vecchie ruggini per la questione del doping
di PAOLO ROSSI

Simeoni escluso dal Giro d'Italia "Prendetevi la maglia tricolore"

Lance Armstrong

ROMA - Lo sfogo è anche un'accusa. "Se sono io il problema per cui la Ceramica Flaminia è stata esclusa dal Giro d'Italia 2009, sono pronto a riconsegnare la maglia di campione d'Italia e ad appendere la bicicletta al chiodo". Parole che richiedono risposte, parole pronunciate da Filippo Simeoni a Civita Castellana, alla presentazione ufficiale della Ceramica Flaminia, team di cui è capitano.

"Non riesco a capire per quale ragione l'unica squadra prof del Lazio non sia stata invitata a partecipare ad un Giro che avrà fra le sue città simbolo proprio Roma". In platea c'era anche il presidente della Federciclismo, Renato Di Rocco.

In attesa di risposte ufficiali, sono scattate le supposizioni, i sospetti, i mandanti. La corrente di pensiero più forte porta, ovviamente, a Lance Armstrong, l'americano che è appena tornate alle corse (in Australia). Si dice che il sette volte vincitore del Tour de France abbia espressamente chiesto la testa di Simeoni, per partecipare al giro del Centenario. Vero? Falso? E che c'entra Simeone con Armstrong? E' una storia di litigi e contenziosi che comincia nel 2004, quando Simeoni ammise alla giustizia di aver usato Eritropoietina (e fu squalificato), aggiunse anche il nome del medico, il dottor Michele Ferrari. Cioè lo stesso preparatore di Armstrong. Che si sentì colpito ed accusato dall'italiano: prima gli diede del bugiardo, e poi lo 'punì' al Tour de France edizione 2004 durante una tappa: Simeoni era in fuga (non solitaria) innocua per le sorti della classifica, ma Armstrong - già in maglia gialla - si prese la briga di accelerare e andare a riprendere l'azzurro per poi dirgli in faccia: "Tu non vai da nessuna parte".

Il tempo non ha placato gli animi. Recentemente proprio Simeoni aveva ricordato quegli episodi: "Io non avevo detto nulla contro lui, invece fui duramente criticato da Armstrong e poi anche da altri che evidentemente preferivano schierarsi contro di me e tenersi buono l'americano. Armstrong ha condizionato e danneggiato la mia carriera, ma verso di lui non provo odio né rancore, semmai molto dispiacere. Mi diede del bugiardo su questioni molto delicate". E, sul suo ritorno: "Torna perché la sua immagine è stata macchiata da tante insinuazioni di doping, c'è bisogno di ripulirla. Dicono che voglia puntare alla carriera politica e diventare governatore del Texas: deve dimostrare di non avere nulla a che fare con il doping".

venerdì 30 gennaio 2009

martedi, mercoledi, giovedi

Eccomi! tre giorni di latitanza per motivi di collegamento ad internet (il collegamento al mio blog non andava una mazza!!!).

Martedi spinning e cena con bresaola rucola e grana.
Mercoledi ho saltato l'allenamento a nuoto per via di un coma vegetativo e vi giuro che la svegliao l'ho pure messa alle sei ....ma non ce l'ho proprio fatta a tirarmi su dal letto :-(

la sera un'ora di GAG+ due ore di spin con simulazione di gara ciclistica con volatona finale che nemmeno Cipollini avrebbe fatto di meglio!

Ieri (Giovedi) un'ora di spinning con la stessa lezione del mercoledi...devo dire che la lezione di ieri l'ho "sentita" di più rispetto a quelle di mercoledi (stanchezza?!).

Stasera giorno di riposo per via di una cena con quelli di spin di campodarsego.

Meglio così domani bici e domenica SI RICOMINCIA A CORRERE A PIEDIIIIIIIIIII!!!

martedì 27 gennaio 2009

chi ben comincia è a metà dell'opera

Ieri sera in palestra prestissimo e tutto di corsa per poter fare Total body (finalmente mi son fatto dire cos'è quella roba che dovrei fare il martedi)!
Quindi alle gentili donzelle presenti in sala ho fatto fare nell'ordine:
-addominali
-spalle
-dorsali
gambe e glutei

poi spinning con una bella lezioncina da passistoni ovvero pratucamente tutta pianura ad incrementare con solamente 6 minuti di salita verso la fine...ultima canzoni di pianura difficile: paradise city dei guns!!!

la sera a casa carne lessa e insalata :-)

il titolo del post è perchè ho letto che il nuovo presidente USA ha in progetto di portare l'america alla indipendenza dal petrolio, quindi via alle macchine ecologiche e a tutto quello che ne deriva....DAI SPERIMAO BENE CHE LE COSE, ALMENO DAL PUNTO DI VISTA ECOLOGICO, SI SISTEMINO!!!

lunedì 26 gennaio 2009

weekend

Venerdi cazzeggio totale perchè non ho fatto ne spin ne gag (ultimamente c'è una botta di gente ammalata da far paura....io continuo a tener duro :-) ).

Sabato piscina:
60 minuti continui di stile libero con PB per mantenere il fondo

poi tuttoil giorno di corsa tra una roba e l'altra...poi la sera divano!

Diomenica 110km in bici sui colli.
Finalmente un po' di salita seria, nel senso che ho fatto il rovolon e monte madonna 5km di salita con strappi al 10/11%....dai la posizione non è malissimo, l'unico neo è che secondo me la sella si è abbassata di qualche mm quando ho preso un paio di buche sull'asfalto....non vedo l'ora che mi arrivi la chiave dinamometrica che ho comparto su ebay, per vedere quanto effettivamente si può serrare il canotto reggisella e per vedere se continuerà a scendere....speriamo bene.

venerdì 23 gennaio 2009

a breve finisce la pacchia

mancano sette giorni alla fine della pacchia, ovvero alla fine del periodo di totale stacco dalla corsa a piedi. Dal primo febbraio si ricomincia...speriamo bene che le gambe non abiano da ridire!!!

Ieri giovedi tipico cioè un'ora di spin a campodarsego e a dire la verità abbiamo pure saltatogli addominali e le flessioni ala fine per via del fatto che alle 21.30 dovevo assolutamente presidiare alla riunione condominale del mio palazzo...

Avrei preferito fare un doppio allenamento corsa bici tirato alla more su distanza lunga piuttosto di spaccarmi le palle a fare mezze baruffe con gente che nemmeno conosco...vabbè teniamo botta!

il weekend si avvicina e il meteo non preannuncia nulla di buono :-( speriamo di riuscire a fare almeno 1 uscita lunga in bici !!!

giovedì 22 gennaio 2009

Un pesce bollito

Ieri mattina era mercoledi e come (quasi) ogni mercoledi la sveglia ha suonato alle sei per l'allenamento in piscina.
L'altra mercoledi ero molto più reattivo e sveglio...questa volta ero più un pesce bollito che uno squalo da triathlon.

ecco l'allenamento (ad una velocità vergognosa):

1500 risc crawl con PB
8x50 crawl con palette rec da 30"
4x100 crawl con palette rec da 60"
4x50 crawl con rec 30"
2 x100 crawlcon rec 60"
defaticamento

alla fine ero sfinito...non so perchè ma a volte questo tipo di allenamento mi piace, altre volte lo odio.
Sabato o domenica allenamento lunghissimo in piscina!!!


La sera GAG+1 ora di spin...ormai GAG sta diventando una costante :-( non che la cosa mi piaccia particolarmente a dire il vero! comunque sono contento almeno di arrivare a casa presto (21.30 ndr) con la scusa di fare un'ora sola di spin.


PS per il commento di STEFANO:

le prolunghe sono un ottimo compagno di allenamento se ti alleni da solo e hai bisogno di un aiutino in fatto di aerodinamica e comodità.
Se ti alleni il 90% delle volte in gruppo, secondo me sono soldi buttati.
In una gara di triathlon con la frazione in bici da 90km secondo me le prolunghe non servono a tantissimo. Poi un fattore importante è l'altimetria della frazione ciclistica, se è tutto piatto allora forse potrebbero un po' agevolarti, ma se è un mangia e bevi allora proprio non servono ad una cippa.
Per la comodità...beh se sono solo 90km in tre orette dovresti farcela, quindi non hai bisogno di particolari appoggi ipercomodi.
Infine ricordati che se monti le prolunghe sulla tua specialissima dovrai anche modificare un po' la posizione della sella...insomma ti sconsiglio di prendere le prolunghe...

mercoledì 21 gennaio 2009

scarpe nuove

Ieri sera spinning e sauna...poi per cena 4 uova all'occhio, insalata e un panino con la marmellata!!!
e ho fatto pure rima!

finalmente son pure arrivate le scarpe nuove da corsa, le asics DS trainer.
Sono le scarpe che da quando faccio ironman uso sempre moooolto volentieri...le altre marche o mi sono larghe, o non mi soddisfano nell'ammortizzamento o hanno comunque qualcosa che non va....
Mentre le DS trainer è la scarpa perfetta per il mio piede...leggerissima e calza stretta lateralmente, per chi ha i piedi magri come me è un vero toccasana.
Poi quest'anno ho vosto che gli hanno fatto pure l'allacciatura trasversale! Dovrebbe quindi avere un maggiore sostegno sulla pronazione...speriamo bene :-)

martedì 20 gennaio 2009

GAG può far bene?!

Ieri sera GAG e un ora di spinning...purtroppo ultimamemente in palestra la seconda ora di spin non va molto (il vecchio gruppo di spin della seconda ora si è sfaldato per motivi di "incomprensione" con la dirigenza della palestra ndr), quindi mi sono reinventato istruttore di GAG (gambe-addominali-glutei) che FORSE per il mio allenamento non sono nemmeno male... A dire il vero ieri non ho nemmeno fatto GAG ma total body: una specie di "faccio-tutto-quello-che-posso-in-meno-tempo-possibile-e-a-suon-di-musica".

La sala per fortuna era piena di belle signore e signorine ergo mi son pure divertito a far fare nell'ordine:

addominali -> crunch piedi a terra e piedi alti (prima piano e poi veloce) e qualche es. di isometria
flessioni
braccia -> conc. con manubri e con bilanciere
flessioni
pettorali -> dopo un buon risc. 100 rip. con bilanciere scarico ( scarico solo per le signorine..il mio aveva 8 kg!!!) :-)
flessioni
in fine gambe (polpaccio+ squat+ glutei a terra)

finita l'ora di GAG ho fatto spin e a dire il vero sentivo la gamba bella carica, bell apiena...non so come spiegare la sensazione... diciamo che son partito già caldo.

Ps per rispondere al commento di Stafano di ieri:

per le prolunghe direi che dipende da che distanza devi fare...se devi fare solo 90km beh direi che son soldi buttati...però se hai 60/100 euri che ti avanzano prendi pure le prolunghe, almeno starai comodo in allenamento.
Ti consiglio di prendere quelle piegate all'insù...sono più comode e magari non ti faranno male ai polsi.
Occhio al materiale di appoggio dell'avambraccio...se è di silicone è molto meglio!

per intenderci NON QUESTE:
MA QUESTE:

lunedì 19 gennaio 2009

Primo test in salita

Venerdi GAG e spinning e nulla da dichiarare.

Sabato mattina sono uscito per il primo allenamente lungo con la bici da crono.
100 km tondi tondi dalle parti del montello.

Devo dire che comincio a prenderla abbastanza bene la posizione da crono nuova....mi smbra molto comoda...l'unica cosa che trovo un po' ostica sono le prolunghe dritte....con il tempo mi fanno un po' male i polsi e devo cambiare posizione.
Mi sa che prima dell'estate proverò a prendere quelle piegate verso l'alto.

Comunque sia, il primo test in salita è andato benone.
Certo ho fatto pochissima salita e con una pendenza non molto elevata però le sensazioni sono state buone.

Nella primissima salita (Marcà vecio) ho addirittura fatto un "dietro trattore" sopra i 30km/H :-)

poi sono salito a santa maria delel vittorie con buona media e senza accusare fastidi di nessun tipo...e questo è quello che mi interessa.

Tornando a casa la media è stata stratosferica...buonissime le sensazioni e posizione molto comoda...il nuovo acquisto mi sta lasciando sempre più soddisfatto :-)

Domenica = RIPOSO !!!

venerdì 16 gennaio 2009

il weekend si avvicina!

Finalmente un'altra settimana è finita, il weekend si avvicina e pure la mia amata bike non vede l'ora di uscire a fare un giretto.
Ho dato un'occhiata al meteo per sabato e domenica:
hanno previsto nuvoloso ma non pioggia....beh è già qualcosa!

spero di riuscire ad uscire in bike sia sabato che domenica (sabato uscita corta da 60 km e domenica 120km).

Comunque sia...allenamento di ieri....spinning+sauna+pizza :-)
proprio un bel allenamento!

comincio a sentire la mancanza della cora a piedi...ma tanto manca poco a fine gennaio...solamente 15 giorni e poi....si ricomincia a correre!

PS il dolore alla schiena è quasi sparito...secondo me è proprio la mancanza di un allenamento serio che mi fa venire fuori tutte ste magagnette alla schiena!

giovedì 15 gennaio 2009

crisi mistica

ieri sera in palestra ho fatto la solita routine di pesi: petto braccia addome, poi spinning e...già prima dell'allenamento avevo avuto una strana sensazione come di FAME...e mi ero sbafato 3 pacchetti di crackers nella speranza che potessero lenire un po' la mia "affamatezza"!!!
la prima ora è pure andata...ma nella seconda....ho avuto le visioni! mamma che botta di fame!

per fortuna poi ho "sbafato" una succulenta cenetta(cenona) a base di un ottimo pollo arrosto con radicchio e funghi...ci voleva proprio :-)

mercoledì 14 gennaio 2009

ieri e stamattina

Ieri sera spinning a Campodarsego, praticamente (come al solito) la stessa lezione di ieri pomeriggio:

8 mi risc
8 min salita facile 70%fcmax
1 min rec
12 min pianura di cui 6 al 70% e 6 al 75%
recupero attivo (cioè decellerando con la stessa resistenza della pianura)
12 min salita di cui 6 al 75% e 6 all'80%
1 min rec
4 minuti di pianura al 70%
5 minuti defaticamento


addominali, glutei e stretching.
cena una bella bisteccona di roastbeef e patate

questa mattina sveglia alle 6.00 per la piscina:

1500mt di risc
4*50 30" di rec
2*100 2 min di rec
3*50 30" di rec
3*100 30" di rec

tutti fatti al massimo della velocita.

i tratti da 100mt alla fine non erano nuotati proprio proprio tecnicamente bene...ma insomma!và bene così

martedì 13 gennaio 2009

Mal di schiena

Ultimamente sto soffrendo un po' di mal di schiena nella parte bassa a dx....secondo me sono i dolori che vengono fuoeri quando smetti di allenarti seriamente e magari la muscolatura si rilassa un pochine facendo uscire tutte le magagne posturali varie...

Tant'è che ieri sera arrivato in palestra mi sono fatto una buona oretta di pesi con addominali fatti bene, un po' di stretching per la shiena e braccia+petto.
Poi due ore di spin (di cui la prima senza crema scalda muscoli...mi sembrava di pedalare con le gambe di un 80enne ndr).

La seconda ora per fortuna è arrivata la crema e me ne son messa un po' su gambe e schiena e ....passato tutto (a proposito io uso la crema della decathlon....meravigliosa!!!! e cosata solo 5 euri circa).

poi a casa cenettta a shinning su rete quattro, bellissimo film di kubrick.

lunedì 12 gennaio 2009

nel weekend

allora venerdi sera spinning un'ora...nulla da dichiarare.
Sabato uscita con la bici da crono da 60 km con buona media...comincio a prenderla finalemnte sta posizione...per quanto riguarda il freddo, imbustare i piedi in sacchetti di plastica ha funzionato :-) non ho avuto i piedi congelati...che ben!!!!

Domenica avrei dovuto uscire a fare 100km in bici da crono ma ovviamente ho preso sonno e mi son svegliato all'una...se fosse stato primavera/estate sarei uscito ugualmente...ma purtroppo è inverno e le giornate sono troppo cortre per poter rientrere tipo alle 16:30 :-(

N eho approfittato per lavare il pavimento di casa e pulire accuratamente il mostro da salita (la bici da salita) perchè da adesso praticamente non la toccherò più...uscirò solo con quella da crono.

venerdì 9 gennaio 2009

nulla da dichiarare

cazzeggio ieri sera, ho aiutato la Alessandra i palestra a mettere apposto un po' di cose dato che ho saltato l'allenamento a piedi, poi spinning e via in doccia.
per cena braciolona e verdura :-)
nulla da dichiarare

giovedì 8 gennaio 2009

Il solito...please!

Ieri notte non ho dormito...ma quando dico "non ho dormito" intendo proprio NON CHIUDERE OCCHIO!!! e il pomeriggio in palestra ne ho risentito...avevo un sonno che mi ammazzavo :-(

Alla fine sono riuscito a portare a casa due ore di spinning e basta...che dire... un rientro in sordina.
Oggi palestra a campodarsego, prima però devo passare in un paio di negozi a fare due spesucce poi penso che farò un po' di pesi e in fine un ora di spinning.
Addominali e glutei come per dessert.

PS dato che in questo mese NON CORRERò a piedi pensavo di fare un bel test incrementale sulla bike in palestra...quasi quasi giovedi lo faccio e poi posto il grafico del polar....che ridere...i test...come i professionisti!

mercoledì 7 gennaio 2009

Si ricomincia a lavorare...

Dopo 15 giorni di ferie si ricomincia a lavorare e ad aggiornare il blog quotidianamenete.
In questi 15 giorni di ferie alla fine non ho fatto un granchè, qualche uscita in bici (poche) qualche corsetta (poca roba) e un paio di nuotate...insomma...potrei pure vergognarmi ma, complice un freddo bastardo, la neve e pure la poca voglia...alla fine mi è andata bene così....15 giorni di spina staccata.

Da oggi regime alimentare e allenamenti pseudo seri.

Questa mattina ho fatto il solito allenamento del mercoledi mattina a nuoto:

20' stile con PB risc
8*50mt solo gambe a stile
10*50mt stile con 20" di recupero
20' di stile defaticamento

poi a lavoro..E stasera ricominciao a regime spinning!

lunedì 5 gennaio 2009

e chi resiste...?!?!?

Come detto nel post precedente, IN TEORIA, avrei dovuto fare un mese di riposo da corsa e bici....
E chi è capace di non uscire in biciletta specialmente con queste giornate di sole meraviglioso!!!
Peccato che d'inverno, quando c'è il sole, fa un freddo becco!!!
Anche ieri una bella pacca di freddo, soliti piedi congelati nonostante i nuovi calzini della mizuno che dovrebbero "sprigionare calore" (?).

Alla fine 75 km con la bici da crono senza nessun fastidio, se non quello delle braccia (dovrò provare ad allargare le prolunghe, quando sono in poszione aerodinamica mi danno un po' di fastidio....troppo strette).

Media non pazzesca ma dignitosa (34km/h)....
Domani, se stasera non nevica, altro giretto in bike :-)

sabato 3 gennaio 2009

primo dell'anno di corsa

Il primo dell'anno ho fatto l'ultimo allenamento di corsa prima dei 30 giorni di riposo assoluto nel podismo :-)
ho corso 10 km di cui 3 di rscaldamento, 4 di ripetute da 400mt a 4 e 20 +100 di recupero + 3 km di defaticamento...
Contando che la sera prima avevo mangiato ma sopratutto BEVUTO, la corsa era quello che era...ma alla fine mi sono portato a casa sti 10000 mt fottutissimi!

Stamattina/ieri mattina (la mattina del 2 gennaio per intenderci) una sessione di nuoto di quelle che piacciono a me: 1500+1500+1500 stile libero con PB...po me ne sono andato in doccia anche perchè mi esplodeva la viscica...mi scappava troppo la pipì.

Ora dovrei fare, almeno fino a fine gennaio, un periodo di pseudo riposo...anche se mi sa che la bici la dovrò comunque usare perchè con questo tempo è moooolto meglio sfruttare le giornate di bel tempo che nostro signore ci regala.

poi dai primi di febbraio si comincia seriamente....la bici da utilizzare sarà SOLO ED ESCLUSIVAMNETE quella da crono (la mia amata tarmac pro la metterò bella pulita e oliata sotto un bel telo di plastica:-( )....e la corsa sarà di quelle SPACCACULI....speriamo bene!!!