lunedì 20 ottobre 2008

uscita in bici del sabato

Sabato uscita in bici.
Il tempo non era dei migliori, o meglio, domenica è stata una giornata stupenda e io ovviamente sono uscito il sabato che era un op' nuvolosetto...ma va bene uguale.
L'idea di sabato era quella di fare un lungo senza strafare, destinazione colli euganei.
Partenza alle ore 12.00 da santa maria di sala, passaggio per padova centro e via per i coli euganei.
Nel trato in pianura media buona ma non esasperata (grazie al cielo c'era un leggerissimo vento a favore= 33/35km/h senza troppa fatica ->75% fcmax), poi in "rapida" successione:

rovolon
monte madonna
passo della cigolina da fontana fredda del quale non ho l'altimetria però potete leggere la descrizione cercandola nei post vecchi.

La cosa strana dell'allenamento di sabato è che in salita non sentivo la catena, ovvero: non è che andassi molto più forte del solito, ma a differenza della altre volte, non faccevo la minima fatica.
Le gambe sembrava che andassero da sole...che meraviglia.

Nota a margine: vorrei sapere come si fa ad organizzare una gara di rally con auto private su una strada che di solito nei weekend è IMPESTATA di ciclisti e sopratutto aperta al traffico?!?!?
Mentre salivo il Rovolon sentivo i ruggiti delle auto dietro le spalle e dovevo fermarmi se non volevo essere falciao via nei tornanti dalle loro derapate!!!

Tornando a casa la gamba era ancora buona è ho fatto pure degli allunghi a 40km/h e una "volata" a 47km/h :-)

Ieri, domenica, giorno di riposo, anche se ho raccolto tutte le foglie sul marciapiede COMUNALE del mio condominio...proprio proprio riposo non direi!

Nessun commento: