venerdì 31 ottobre 2008

run&spin

Ieri giornata freddina e autunnale per eccellenza.
Arrivato in palestra a Campodarsego mi son cambiato e mi sono scappato a fare un tranquillo 12.000 in progressione: partenza a 5.20 e arrivo a 4.40.
Le gambe andavano abbastansa bene, sembravano non sentire la fatica...ma probabilmente era dato dal fatto che avevo dei pensieri (belli) che mi vagavano nel cervello e quindi IO non pensavo alla fatica.

Poi la solita lezione di spinning senza i vari addominali+glutei+flessioni che faccio fare ai miei ragazzi a fine lezione, per il fatto che alle 21.30 dovevo essere a casa assolutamente.

Cena con pizza e poi seratina divano...insomma un tranquillo giovedi di allenamenti :-)

Nessun commento: