lunedì 22 settembre 2008

Fiera di Padova EXPOBICI

Ecco il riassunto della giornata di ieri.
Nessun allenamento se non quello della camminata tra gli stand della expobici della fiera di padova.
Questa è stata la prima edizione dell'expo e, come era prevedibile, mancavano molti dei grossi nomi dell'industria del ciclismo mondiale.
I costruttori più importanti presenti erano Willier, scott, fondriest, dynatek, basso poi qualche stand di componentistica (tipo fsa e miche etc etc etc)...insomma mancavano pinarello, cannondale, specialized e molti altri (purtroppo).

Molte le biciclette da cronometro, il che mi fa pensare che il triathlon stia prendendo piede tra i patiti del pedale.
Molte le visitatrici (DONNE!!!), ma onestamente in giro per le strade vedo ancora gran poche gambe femminili che si allenano; probabilmente quelle viste all'interno della fiera erano solamente accompagnatrici di morosi matti-bici.

Unica nota negativa è stata che speravo ci fossera più padiglioni.
Alla fine della fera (è proprio il caso di dire così ndr) c'era una solo padiglione con esposizione di bici e componenti e un'altro padiglione con il palco di radio company e la pista di bmx...un po' pochini a dire la verità, ma per 3 euro d'ingresso e contando che abito a 15 km da Padova, il gioco valeva la candela.

Purtroppo ho fatto poche foto ma ecco le più carine:

Nessun commento: