domenica 28 settembre 2008

Alessandro Ballan campione mondiale

VARESE - Dominio azzurro a Varese. Il terzo titolo mondiale consecutivo dopo Salisburgo e Stoccarda, non arriva da Paolo Bettini, ma dal bravissimo Alessandro Ballan, trevigiano, 28 anni: uno scatto che sembra una frustata a poco più di un chilometro dall'arrivo quando al comando erano rimasti in sei tra cui tre italiani. Un chilometro tutto di un fiato e poi la gioia, la grande gioia per l'azzurro. Un trionfo completato dalla medaglia d'argento di Damiano Cunego e dal quarto posto di Davide Rebellin. Terzo il danese Breschel.

Nessun commento: