giovedì 17 luglio 2008

...ma và?!



Riccò choc, positivo all'Epo
La Saunier lascia il Tour



Tracce di Eritropoietina nelle urine del corridore italiano nel controllo effettuato dopo la crono di Cholet, la stessa nella quale fu riscontrata la positività di Dueñas. La squadra si ritira in blocco. Fischi e insulti per il modenese. Ballerini: "Spero sia un valore fisiologico". Cobo: "Notizia terribile". Kirchen: "Non sono sorpreso"
CHOLET - I controlli si riferiscono alla cronometro individuale disputata l'8 luglio scorso a Cholet. La conferma arriva da Pierre Bordry, presidente dell'Agenzia francese della lotta al doping, l'unico organo accreditato dall'Aso, che da questa edizione ha estromesso l'Uci: "Le tracce di Epo di terza generazione sono state trovate negli esami svolti dopo la quarta tappa". Nella stessa frazione fu riscontrata la positività di Dueñas della Barloworld, che però è stato fermato ieri. Quanto a Beltran, lo spagnolo della Liquigas, non aveva superato i test già l'11 luglio.
STATO DI FERMO - Il modenese, che prima della 12ª tappa era nono in classifica con 2'29" di ritardo dalla maglia gialla, aveva vinto due tappe: quella di Super Besse il 10 luglio, e quella di Bagneres-de-Bigorre, quattro giorni dopo. L'atleta è stato raggiunto dalla gendarmeria nel van della Saunier Duval, prima della partenza della dodicesima tappa, e portato via a bordo di un'auto della squadra per essere interrogato mentre la folla lo copriva di fischi e insulti. Attualmente si trova in stato di fermo nel quartier generale della Gendarmeria di Lavelanet.

direttamente dalla gazzetta dello sport: http://www.gazzetta.it/

nota a margine: io per fare fatica sulle salite a 10-15Km/H vado avanti a pane e salame...è ovvio che se un professionista (e non solo quelli) fa queste prestazioni un "aiutino" ce l'ha!!!

Nessun commento: